RUBA STATUA DI MARMO A MONDRAGONE E FINISCE IN MANETTE

CARABINIERI 2Mondragone.I Carabinieri della Stazione di Mondragone hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura coercitiva degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di M.P. di 43 anni. L’uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di ricettazione in concorso di una statua in marmo di interesse archeologico di proprietà dello stato, commesso in Mondragone nel febbraio 2014.

About Redazione (10025 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: