PIEDIMONTE MATESE, PRONTA ALLA CONSEGNA LA SCUOLA MATERNA CUPA CARMINE

PIEDIMONTE MATESEPIEDIMONTE MATESE. E’ pronta alla consegna la nuova Scuola Materna Cupa Carmine a Piedimonte Matese. Tra qualche giorno l’Amministrazione comunale aprirà le porte del nuovo edificio scolastico, ricostruito ex novo dopo la demolizione secondo quanto previsto dal progetto di adeguamento sismico e igienico-funzionale – per un totale di circa 573mila euro – che ne ha fatto una scuola all’avanguardia e prima tutto completamente “green”, nel pieno rispetto della natura, la prima in Regione Campania a soddisfare questo requisito: l’edificio è stato infatti realizzato seguendo i parametri della bioedilizia, adeguandosi a tutti gli standard relativi al risparmio energetico e alla salubrità degli ambienti deputati alle attività dei piccoli.Costruita negli anni ’60, la scuola è adesso nuova di zecca, grazie ai fondi ottenuti con le misure di accelerazione della spesa dopo gli eventi sismici del dicembre 2013 e gennaio 2014, pronta ad ospitare due sezioni per 50 bambini. Sola eccezione alla demolizione sono i locali della mensa, realizzati due anni fa con i fondi della rinuncia alle indennità degli amministratori comunali.

Sono state impiegate tecniche innovative, materiali in legno e sistemi per rendere la struttura ecocompatibile ma soprattutto a costo zero per il Comune: grazie all’impianto fotovoltaico, a un sistema di recupero delle acque piovane e a materiali isolanti naturali, la scuola può essere considerata autosufficiente. Ma non solo, perché il risparmio energetico darà la possibilità di fornire illuminazione gratuita a tutto il quartiere limitrofo.

Il nuovo istituto si appresta quindi ad essere la scuola più moderna e a impatto zero della Campania, offrendo ai bambini un luogo confortevole, sicuro e sostenibile, improntato al rispetto dell’ambiente. “L’Amministrazione si sta molto adoperando sul tema della sostenibilità ambientale nel nostro territorio comunale – spiega il sindaco Vincenzo Cappello – oltre alle caratteristiche innovative della scuola Cupa Carmine va aggiunta l’introduzione della raccolta differenziata, che stiamo cercando di perfezionare sempre di più, oggi siamo vicini alla soglia del 70% del rifiuti; ma c’è anche l’iniziativa di scoraggiare l’eccessivo traffico nelle aree più centrali di Piedimonte, e di limitare così l’inquinamento acustico e dell’aria migliorando anche la qualità della vita in città. All’iniziativa dell’Amministrazione va però affiancata anche la collaborazione del cittadino, indispensabile per riuscire a raggiungere insieme questi obiettivi che oggi contano più che mai”.

About Redazione (10035 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: