ALIFE, VECCHIETTA DERUBATA DEI SOLDI MENTRE FA LA SPESA. SI RIPROPONE IL PROBLEMA DEI FURTI DURANTE IL MERCATO SETTIMANALE

mercato|Emiddio Bianchi|Alife. “Te lo avevo detto di tenere la borsa chiusa, quando vai a fare la spesa”. Magari così l’avrà rimproverata il marito quando, tornando a casa a mani vuote dal mercato senza aver comprato nulla, gli ha confessato di non aver più trovato il portafoglio. Una anziana donna di Alife, come tutti i martedì, giorno del mercato settimanale, prende il suo carrellino e i quattro soldi che le servono per la spesa, poche decine di euro le può permettere la sua pensione, non di più, e comincia il suo giro fra le bancarelle, alla ricerca dei prezzi migliori, non tralasciando il tradizionale appuntamento con il settore dei vestiti usati, ormai il più visitato e non solo dai pensionati. Quando però si accinge a comprare qualcosa di suo gradimento, ha la sgradita sorpresa: portafoglio sparito e mercato terminato. Vacci a capire chi, furbescamente, le ha infilato una mano nella borsa, portandole via i soldi e anche quello di cui aveva bisogno per il resto della settimana. Si ripropone il problema ormai storico dei furti ai mercati (anche a Piedimonte ne sanno qualcosa). Le vittime sono quasi sempre le stesse, quelle che hanno più bisogno.

About Emiddio Bianchi (3683 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: