COMUNALI A CASTEL MORRONE, MICHELE SPARONO PRESENTA IL SUO PROGETTO

 

Michele SparonoCastel Morrone: Il mio progetto – afferma Michele Sparono, imprenditore di successo nel campo dolciario e candidato al Consiglio comunale di Castel Morrone con la lista Castel Morrone Paese Attivo – è quello di  mettere al centro del nostro paese i bambini non solo perché sono il nostro futuro, ma perché un paese a misura di bambino è un paese bello per tutti, attento a tutti i cittadini, rispettoso delle necessità, dei bisogni di tutti. Un paese a misura di bambino – continua Sparono – non significa trascurare le altre categorie di cittadini, né moltiplicare i servizi, significa guardare con occhi diversi il paese, pensarlo più vivibile, se i bambini possono godere degli spazi, dei servizi, delle iniziative allora si tratta di spazi, servizi e iniziative che possono godere tutti. Un paese a misura di bambino – dichiara il candidato della lista di Cristoforo Villano – significa voler ascoltare anche chi nei paesi solitamente non ha voce e provare a tenere conto delle loro prospettive in tutto quello che faremo. Significa essere disponibili a lavorare con la creatività e con la semplicità di chi crede che anche i problemi complessi, qualche volta, hanno soluzioni semplici e a portata di mano, con il coraggio di chi ritiene che sia necessario almeno provare a risolvere i problemi. Significa – conclude – che vogliamo che a Castel Morrone nessuno, bambino, giovane, anziano, malato o straniero, si senta escluso. Con questo spirito rinnovo il mio impegno per Castel Morrone, in una lista che va oltre le appartenenze politiche e di partito per privilegiare l’incontro tra persone valide e capaci animate dal comune obiettivo di lavorare affinché Castel Morrone diventi, prima di tutto, un paese in cui è bello vivere.”

 

 

About Lorenzo Applauso (2187 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: