MINACCIA, CON IN MANO UNA BOTTIGLIA DI VETRO, TITOLARE DI ATTIVITÀ’ COMMERCIALE NEL CASERTANO. BLOCCATO 35ENNE NIGERIANO

Caserta. Nel primo pomeriggio di ieri la Polizia di Stato di Caserta, nel corso di un servizio di controllo per contrastare i reati predatori e fenomeni delittuosi collegati al transito ferroviario, hanno arrestato un 35enne, nigeriano, per tentata rapina e resistenza aggravata nei confronti della vittima e degli uomini della Polizia Ferroviaria .

Gli agenti della Sottosezione Polfer sono intervenuti nei pressi di un esercizio commerciale all’ interno della Stazione ferroviaria ove  il nigeriano, brandendo il collo di una bottiglia minacciava il  negoziante,  dopo aver scavalcato con il busto il banco della rivendita, affinchè gli consegnasse la merce. Gli uomini della Polfer sono immediatamente intervenuti bloccando il rapinatore dopo che questi aveva ingaggiato una violenta colluttazione nel tentativo  di sottrarsi all’arresto sferrando fendenti con il vetro.

Al termine degli atti di rito Kevin KLAVAL è  stato condotto presso il carcere di Santa Maria C.V. a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria  mentre uno degli agenti è dovuto ricorrere alla cure dei sanitari per le contusioni riportate.

About Mariangela Marotta (208 Articles)
Collaboratrice/Speaker Casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: