COLDIRETTI, CAMPAGNA AMICA ALLA FESTA NAZIONALE DELLO SPORT DOMENICA A PIEDIMONTE MATESE DEGUSTAZIONI E LABORATORI DIDATTICI

GiornataNazionaleSportLogoPiedimonte Matese. Attività fisica e sana alimentazione per vivere meglio. E’ il messaggio che Coldiretti lancerà domani mattina a Piedimonte Matese in occasione della XIII Giornata Nazionale dello Sport, organizzata dal Coni nel centro storico della cittadina in provincia di Caserta.
Un programma ricco di eventi con la presenza degli stand di Campagna Amica, il circuito dei mercati in vendita diretta degli agricoltori che Coldiretti porta avanti in tutta Italia. Campagna Amica rappresenta un punto di riferimento per i consumatori in tutte le province della Campania. In occasione della Giornata dello Sport, saranno allestiti venticinque gazebo presso i quali sarà possibile partecipare alla “Festa della Verdura”, con degustazione di pizza e friarielli. Ci saranno poi i “laboratori del fare” dedicati alla produzione del miele e la degustazione di ciliegie. Per intrattenere i più piccoli ci sarà uno spettacolo di bike trial, lo sport su speciali bici reso famoso da Vittorio Brumotti, con tre atleti impegnati in evoluzioni acrobatiche. Ai bambini saranno donati gadget della Coldiretti. Inoltre sarà allestita una piramide di pomodori San Marzano, per ricordare e sottolineare una battaglia simbolo della Coldiretti in Campania a favore della tracciabilità delle materie prime. La concorrenza sleale di chi produce all’estero utilizzando un nome identificativo regionale danneggia l’agricoltura e non garantisce salubrità dei cibi ai consumatori. “Sarà una giornata di festa – dichiara Tommaso De Simone, presidente di Coldiretti Caserta – ma sarà anche un momento di riflessione su una profonda trasformazione negli stili di vita e nei consumi. Un mutamento culturale in cui Coldiretti ha giocato un ruolo importante. La vendita diretta e il rapporto con gli agricoltori incontra l’attenzione dei consumatori che chiedono di sapere cosa mangiano. Il cibo è salute, ma è anche territorio. Questo stretto legame è la vera forza su cui dobbiamo lavorare”. “La nostra provincia – aggiunge Angelo Milo, direttore di Coldiretti Caserta – è una zona agricola dove si custodisce una straordinaria varietà produttiva. Ma l’evento dedicato allo sport offre un’occasione di visibilità per proseguire nel percorso intrapreso di valorizzazione delle produzioni e del territorio campano. L’attenzione rivolta ai bambini è un investimento per il futuro, un tassello nella loro formazione, poiché educare a corretti stili di vita aiuta a fare prevenzione e limitare i costi sociali della sedentarietà”. “È davvero una bella iniziativa quella promossa da Coldiretti in occasione della Giornata Nazionale dello Sport – dice Vincenzo Cappello, sindaco dì Piedimonte Matese – una collaborazione preziosa di cui sono molto grato e per la quale a nome della città ringrazio il presidente Tommaso De Simone, persona sempre disponibile a dedicare attenzione alla valorizzazione del territorio, impegno che si realizza anche attraverso il sostegno e la difesa delle produzioni locali, come nel caso dell’iniziativa promossa per il 29 maggio”.

About Valentina Monte (840 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: