LA LETTERA – COSA C’ENTRA IL CANDIDATO ALFONSO SANTAGATA CON IL PONTE MARGHERITA?

santagataGentile redazione vorrei dire la mia attraverso questa lettera, anche se so che potreste cestinarla .Mi chiedo se è ancora possibile prendere in giro la gente e strumentalizzare le disgrazie degli altri, perchè di disgrazie si tratta. Mi riferisco ai tanti danni che sta facendo la chiusura del ponte Margherita di Dragoni con molti imprenditori che stanno subendo danni incalcolabili. La Provincia dorme, ora è stata la volta di Gennaro Olivero, il consigliere regionale ad incontrare gli imprenditori arrabbiati e fino a questo punto non trovo nulla di strano. Ma mi chiedo cosa centri in tutto questo un candidato a consigliere comunale di Alife, il dr Alfonso Santagata, che è arrivato   sul ponte nel corso di un incontro con gli imprenditori avvenuto pochi giorni fa alla presenza di Oliviero. Ma è mai possibile che per ottenere qualche voto si debba strumentalizzare un problema cosi grande? Da gennaio, ossia da quando è avvenuta la chiusura del ponte,  non abbiamo mai visto il dr Santagata, ora improvvisamente, spunta all’orizzonte ma per fare cosa, per prendersi la paternità di un impegno politico forse?

                                                                    __________________________________________________________

Gentile lettore, come vede la sua lettera è stata integralmente pubblicata, senza omettere nemmeno una virgola e come vede ha potuto dire la sua. Forse andava cestinata ma solo per un motivo: è anonima e non sappiamo se davvero quella email corrisponde al vero. Ci consenta solo di dubitare ma poiché non è offensiva eccola pubblicata.  Per il resto cosa dire. Non sappiamo perché il candidato lo abbia fatto. Per i voti? Forse si. Ma lei sa che per un voto si fa di tutto!

Cordialmente

About Redazione (10258 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

3 Comments on LA LETTERA – COSA C’ENTRA IL CANDIDATO ALFONSO SANTAGATA CON IL PONTE MARGHERITA?

  1. Alifani pensanti // 29 Maggio 2016 a 16:49 // Rispondi

    Il Dr. Santagata si reca sul Ponte Margherita poichè da sempre è un’ACCATTONE. Ma si può vendere una madre per 1 €, qualche schifoso voto ? Vergogna !

  2. Alifani con la testa sul collo // 29 Maggio 2016 a 17:47 // Rispondi

    Opportunismo ? No, mancanza di serietà in special modo verso se stesso. Si vergogni!

  3. Salvatore Foglia // 11 Luglio 2016 a 10:25 // Rispondi

    Certe cacciate lasciano il tempo che trovano. I veri problemi sono altri:
    1) Gli Alifani si lamentano,ma non sono capaci di operare un vero cambiamento. Santagata era nella giunta precedente ed anche in questa.
    2) Stessa cosa dicasi per il ponte Margherita. Tutti a lamentarsi, ma nessun segnale di protesta forte contro un’ente assolutamente inutile e del tutto illegittimo in quanto mai eletto.
    Il ponte Margherita non ha alcun problema strutturale, non ne riportò dopo la scossa di terremoto del 29 dicembre 2013, figuriamoci se poteva diventare pericolante così, all’improvviso.
    È solo un furbo espediente per alimentare un sistema parassitario ormai fallito da ogni punto di vista.
    Davanti a tutto questo
    schifo, mi chiedo dove sia finito il popolo e perché non insorge.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: