fbpx

TORA E PICCILLI, INGERISCE UNA GRANDE QUANTITA’ DI CANDEGGINA PENSANDO FOSSE ACQUA

Torna e Piccilli. Un 60enne di Tora e Piccilli, da anni in paese ma di origine belga, questo pomeriggio ha inavvertitamente ingerito due-tre sorsi di candeggina pensando che fosse acqua minerale. Il malinteso si è verificato in quanto pare che la moglie ha versato la candeggina nella bottiglia di plastica per utilizzarla nelle faccende di casa. Trasportato al pronto soccorso dell’ ospedale di Piedimonte, l’uomo sarà molto probabilmente trasferito in un centro attrezzato con il reparto di gastroenterologia, forse a Marcianise. Seppure in gravi condizioni, non è comunque in pericolo di vita.

About Emiddio Bianchi (4305 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: