Ultime notizie

ANTICHI CASALI, MA IN SCALA: CE NE PARLA LUCA CAPRIGLIONE CON “I CASALI DEL 900”

luca3luca4Quello che vedete sembra, ed in effetti è, un casale in stile romano che risale in tutto il suo fascino alla fase di rinascita post-bellica dell’Italia del Novecento. La location, facilmente intuibile, è una delle più fiorenti campagne romane nel pieno della serena, tranquilla e semplice vita agricola. Fin qui tutto sembra chiaro ed esaustivo ma, in effetti, qualcosa non torna. Ebbene, quello che vedete non è un casale in carne ed ossa ma una riproduzione fedele in scala 1:33 di un casale romano situato sulla Cassia risalente agli anni 1918-20. Autore dell’opera, Luca Capriglione, artigiano romano che fa del legno materia plastica e malleabile, forgiando con l’ausilio di qualche attrezzo opere di stimato valore artistico ed architettonico mirando alla cura estrema del particolare, del dettaglio anche più trascurabile ma fondamentale per rendere l’oggetto unico e, soprattutto, realistico. Eh sì, perché è proprio al realismo scenografico che mira Luca nel suo piccolo ma accogliente laboratorio. Un realismo, tuttavia, mai fine a se stesso ma che intesse in una fitta trama la sfera professionale, sociale ed umana. C’è realismo architettonico, scenografico e strutturale che mira essenzialmente a riprodurre la realtà della vita di campagna post-bellica semplice ma intensa. Le finestre alte, strette e piccole ma che lasciano passare tanta luce attraverso le vetrate sottili e fragili dell’epoca, gli archi simmetrici ma delicatamente irregolari lasciano trasparire la povertà dell’architettura del tempo dietro i ciuffi di piante selvatiche che naturalmente e spontaneamente si adagiavano lungo i davanzali stretti ma armoniosi. Infine una lunga gradinata di scale strette ed alte circondate ad avvolte da mura alte e spesse e, sulle quali, a sprazzi manca l’intonaco. Tutto ciò trasmette il sapore dell’antico.

lucaLuca Capriglione è stato già autore, in passato, di modellini agricoli in scala. Ultimo lavoro, il Casale di Torricola, modello in scala 1:33 commissionato dall’attuale proprietario della struttura, ora importante location per ricevimenti ed eventi di spessore situato sulla Appia Antica a Roma. Le opere nascono da una profonda passione che Luca nutre fin da piccolo per gli antichi casali della Piana Roma luogo dove è nato e cresciuto. Grazie alla collaborazione con importanti studi di architettura e corsi sul restauro è riuscito poi ad unire, in un un connubio indissolubile, amore e tecnica proiettando sul lavoro manuale un complesso studio psicologico e sociologico. L’interesse per l’estetica e l’amore per il fascino paesaggistico ha portato l’artigiano romano a rivolgere particolare attenzione anche alle bellezze dell’Ato Casertano. Una natura di certo più selvaggia e meno pianeggiante rispetto all’Agro Romano ma non priva di fascino e non si esclude che in cantiere ci sia la realizzazione in scala di qualche casale della nostra terra.

Se qualcuno volesse avere maggiori informazioni, può contattarlo al seguente indirizzo email: lucacapriglione@hotmali.it o visitare la pagina facebook https://www.facebook.com/Antichicasali/

casale3torricolacasale2casale

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: