|VIDEO|PIEDIMONTE MATESE, DISAGI AL PRONTO SOCCORSO, I MEDICI SONO SEMPRE MENO. TURNI ESTIVI A RISCHIO

Piedimonte Matese. Disagi per la carenza di personale presso il Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese. Solo due sono i primari di ruolo delle Unità operative, gli altri sono affidati a dirigenti medici, professionalmente preparati ma senza certezze sul loro futuro dirigenziale. Il  pronto soccorso sotto organico di medici è al momento il problema da risolvere subito. Si spera che presto verrà messo nelle condizioni di operare nella maniera migliore. Anche qui, non esiste un primario ma un solo medico in forza al pronto soccorso mentre tutti gli altri sono costretti a lavorare fra pronto soccorso e reparti di appartenenza. Una unità , qualche giorno fa, è stata immediatamente trasferita dai vertici aziendali a sua insaputa, presso il pronto soccorso di Aversa. La struttura perde oltre ad una unità anche un ottimo professionista. La nostra Mariangela Marotta ha sentito le organizzazioni sindacali per saperne di piu’. Ai microfoni, Raffaele Ciaramella della Cisl ha gettato acqua sul fuoco con la consapevolezza che qualcosa va fatto subito per evitare di mettere a rischio anche i turni estivi dei medici.

About Redazione (10202 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on |VIDEO|PIEDIMONTE MATESE, DISAGI AL PRONTO SOCCORSO, I MEDICI SONO SEMPRE MENO. TURNI ESTIVI A RISCHIO

  1. Utenti e dintorni // 8 Giugno 2016 a 23:20 // Rispondi

    Nel frattempo in Pronto Soccorso tutto tace, come se nulla fosse accaduto, e nessuno si è degnato (i dirigenti ASL CE), di muovere un dito, di emettere un comunicato, di ascoltare i dirigenti medici residui che con assoluta abnegazione morale e professionale si sono caricati sulle spalle il fardello del malfatto.
    Si ringrazia solo ed esclusivamente la direzione e la redazione di questa stimata testata giornalistica.
    Cordialmente
    Utenti e dintorni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: