NASCONDEVA DROGA IN UN CAPANNONE, IN MANETTE 26ENNE DI ALIFE

image002Alife. I Carabinieri della Stazione di Alife, unitamente a personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno (SA), nel corso di uno specifico servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, G.G., 26 anni, del luogo, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.A seguito di perquisizione domiciliare, occultato all’interno di un capannone adiacente l’abitazione principale i militari rinvenivano un panetto di sostanza stupefacente del tipo “hashish” di circa un etto, mentre all’interno della camera da letto 9 (nove) pezzi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, già confezionati per la vendita, 2 bilancini di precisione, un coltello utilizzato per il taglio della sostanza stupefacente, la somma in contanti di € 300,00 suddivisa in banconote di piccolo taglio ed una busta in cellophane utilizzata per il confezionamento dello stupefacente.L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

About Redazione (10258 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: