MARCIANISE: ANCORA CASI DI MALASANITÀ

Marcianise

Sono anni ormai che l’ospedale civile di Marcianise presenta gravi disagi nell’organizzazione del personale e nell’ assistenza ai pazienti, a questo si aggiungono condizioni igienico sanitarie precarie e tanta incompetenza.
Tutto regna sotto la totale indifferenza delle istituzioni amministrative del paese.
In tale circostanza vittima è stata una cittadina, che pochi giorni fa è stata protagonista di un’amara vicenda dovuta proprio a quella condizione malsana che vige all’interno del complesso ospedaliero.
La donna rilascia pubblicamente queste parole al fine di sensibilizzare un paese che in questo periodo é politicamente attivo per via del ballottaggio elettorale che si avrá nei prossimi giorni.

“Scrivo questo post con la speranza di essere presa in considerazione dai due candidati sindaci che in questo periodo si contendono la carica a capo della cittadina.
Non so chi di voi salirá e non è questo il contesto per esprimere preferenze, ma qualora Marcianise avrà un sindaco la prima cosa che dovrá fare ed uso un imperativo categorico e non condizionale, é quella di prendere seriamente e ripeto “SERIAMENTE” in considerazione la struttura ospedaliera di Marcianise, che é arrivata al capolinea.
Chiunque entra in quell’ospedale non ha destino facile.
Struttura degradata, personale incompetente e attrezzatura fuori servizio.
Non esiste la terapia intensiva pertanto il paziente è costretto ad essere trasferito.
Sono reduce da una brutta esperienza, una persona a me cara ha rischiato la vita sotto gli occhi indifferenti dell’ intero ospedale, nessuno era in grado di prendere la situazione in pugno per la grande incompetenza e disorganizzazione che presenta la struttura.
Se questa persona é salva, è perché ha avuto la fortuna di avere una conoscenza lì nel personale.
Ma se cosí non fosse stato adesso  riposerebbe all’interno di un cimitero.
Allora mi chiedo: “anche per aver salva la vita bisogna essere raccomandati?”
Sono arrabbiata e mi sento tremendamente impotente.
Mi appello al futuro sindaco di non poltrire all’interno dell’ufficio amministrativo, che non aspetti di arricchirsi, ma di prendere la situazione seriamente in considerazione e di attivarsi al fine di migliorare quella condizione sanitaria così malsana”.

Alla luce di queste parole ci si augura che presto la struttura possa essere rivitalizzata e possa nuovamente divenire un punto di riferimento per l’ intera cittadina.

About Concetta Ribattezzato (185 Articles)
Corrispondente giornalistica da Caserta. Casertasera.it.

2 Comments on MARCIANISE: ANCORA CASI DI MALASANITÀ

  1. È chiaro che chi ha dato tali informazioni lo ha fatto con lo scopo di infangare gli operatori che ci lavorano
    La mia meraviglia è che c’è chi pubblica tali nefandezze
    Posso dire con certezza che le uniche aree “sporche” sono quelle dove gli utenti, nonostante i continui controlli, si ostinano a trattenersi a fumare nonostante i divieti
    E per concludere in tutti gli ospedali ci sono persone che vengono “salvate” e purtroppo per altre le cose vanno diversamente , anche se hanno conoscenza “diretta”

  2. allora le vorrei dir se non vi andava bene questa struttura perche andarci?e andata direttamente con l intenzione di infangare la struttura.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: