AUTOVELOX TAROCCATO A PRATA SANNITA, TUTTI ASSOLTI, PRESCRIZIONE PER I POLITICI

benevento strada statale 372 telesina autovelox (foto saverio minicozzi)

Prata Sannita. Il giudice Ivana Salvatore del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha assolto tutti gli imputati dai reati di abuso d’ufficio, falso e omissioni di atti di ufficio. Prescritti i reati per l’ex sindaco di Prata Sannita, Alfonso La Banca, e per gli ex assessori Giuseppe e Giovanni Riccio, Antonio Passarella di 67 anni e Antonio Passarella di 50 anni. Assolto, invece, il responsabile del procedimento, il tecnico Giuseppe Santoro, il comandante del vigili urbani Giovanni Passarella, e Pasquale Iadicicco, titolare della ditta che gestiva gli autovelox. Nel collegio difensivo, i legali Ernesto De Angelis ed Ercole Di Baia. L’accusa era la presunta falsificazione dei parametri che misuravano la velocità delle automobili.

About Redazione (10258 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: