|VIDEO|SESSA AURUNCA, VINCE SASSO MA LA FESTA SI TRASFORMA IN CORRIDA

municipio-sessa-a. Sessa Aurunca. Non è piaciuto a molti cittadini di Sessa Aurunca, il finale di questa campagna elettorale. Nella serata della domenica, alla notizia della vittoria del candidato Sindaco Silvio Sasso sul suo avversario Luigi Tommasino i sostenitori si sono riversati in Piazza XX Settembre centro della città di Sessa AuruncAIl video che vi riportiamo è un estratto dell’intervento di Sasso che forse in preda all’euforia ha travalicato i limiti.Oggetto della sua invettiva i consiglieri di Tommasino ma soprattutto l’Avv. Alberto Verrengia, figura emergente di queste elezioni amministrative.Gioacchino D. di Sessa Aurunca è lapidario: “Va bene festeggiare, ma siamo scaduti nel pecoreccio, una figura non degna della storia ultramillenaria di Sessa.”Ora si spera in un abbassamento dei toni, soprattutto dal neo Sindaco Sasso, per permettere un rasserenamento della vita politica sessana che ha vissuto un ballottaggio troppo virulento.

 

About Lorenzo Applauso (2187 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

2 Comments on |VIDEO|SESSA AURUNCA, VINCE SASSO MA LA FESTA SI TRASFORMA IN CORRIDA

  1. Voi festeggiate, il popolo sessano piange, le persone scappano perché non c’è lavoro e ancora oggi ci sono pseudi personaggi politici di m….che promettono posti di lavoro. Mi fate pena. Vediamo in questi 5 anni quello che riuscite a fare.

  2. valerio comella // 21 Giugno 2016 a 16:56 // Rispondi

    Io spero di cuore che l’avvocato Sasso faccia qualcosa per il nostro storico paese. Purtroppo la nostra città è nel degrado totale. Ci sono aeree ancora senza pubblica illuminazione e senza i mini servizi, per esempio località Corte Grande dove i residenti di tasca propria puliscono le strade e tappano buche…ma sopratutto pagano regolarmente le tasse senza ricevere alcun servizio. A pensare che quando ero più giovane e sentivo l’anno 2016 credevo ad un era innovativa e tecnologica, purtroppo siamo ancora nella preistoria e fin ad ora non NESSUNO si è vergognato di tale situazione, anzi ne facevano della pubblicità per accaparrarsi consensi.
    Speriamo….

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: