OPEN DAY, DOMANI IL PRIMO APPUNTAMENTO CON LA SALUTE ORGANIZZATO DALLA ASL DI CASERTA.

Redazione. L’ASL di Caserta ha attivato tre programmi di screening per la prevenzione del tumore del collo dell’utero, del seno e del colon retto. L’azienda sanitaria, periodicamente, invita le donne in età compresa tra i 25 e i 65 anni ad effettuare il pap test, quelle tra i 45 e i 69 ad effettuare la mammografia e tutti i cittadini tra i 45 e i 75 anni ad eseguire il test del sangue occulto nelle feci. Lo screening è gratuito e non occorre la ricetta del medico. La ASL di Caserta, cui fa riferimento anche il distretto di Piedimonte Matese, ha istituito anche un “open day” ogni terzo giovedì del mese, in cui cui si potrà effettuare anche lo screening senza prenotazione il 23 giugno, il 21 luglio, il 15 settembre e il 10 ottobre dalle ore 8 alle ore 1730. Nel corso dell’Open Day le donne potranno fare uisita ginecologica e il pap test presso i consultori e la visita senologica e la ecografia presso i centri di senologia. Nella stessa occasione saranno distribuiti i kit per lo screening del colon retto e il materiale informativo per tutti gli screenings. Con lo screening si può fare una diagnosi precoce. Possono partecipare alla iniziativa anche i cittadini stranieri presenti sul nostro territorio.

About Emiddio Bianchi (3747 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on OPEN DAY, DOMANI IL PRIMO APPUNTAMENTO CON LA SALUTE ORGANIZZATO DALLA ASL DI CASERTA.

  1. La Società medica che lavora // 22 Giugno 2016 a 16:06 // Rispondi

    Cari “Super Dirigenti” ASL Caserta, invece di perdere tempo inutile e sprecare denaro pubblico dei contribuenti (della gente che lavora con onestà), inviate ad horas personale medico al Pronto Soccorso di Piedimonte Matese che è carente e non poco da diverso tempo; basti pensare che i Dirigenti Medici internisti solo nel mese di giugno c.a. sono costretti, loro malgrado, a svolgere oltre 150 ore si straordinario…e luglio ed agosto sono alle porte, il personale medico è allo stremo.
    Ma non vi vergognate ‘ Prima o poi il Popolo Sovrano prenderà i forconi e, a giusta ragione, vi infilzerà e…
    Meditate, meditate e chiedete scusa alla vostra anima poco candita

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: