fbpx

CAIAZZO, INAUGURATO IL NUOVO STADIO

CAIAZZO STADIOCAIAZZO. L’amministrazione comunale retta dal sindaco Tommaso Sgueglia e la maggioranza di Caiazzo Bene Comune hanno consegnato alla popolazione locale un rettangolo di gioco all’avanguardia e completamente ammodernato al termine di un massiccio intervento di restyling realizzato nell’ultimo anno. A presenziare alla cerimonia di inaugurazione, oltre al primo cittadino Sgueglia, il sindaco baby Antonio Mastroianni, il consigliere regionale Giovanni Zannini in rappresentanza dell’assessore regionale allo Sport Lucia Fortini, il presidente del comitato provinciale Coni di Caserta Michele De Simone, l’intera amministrazione comunale, l’assessore comunale di Ruviano Mario Petrazzuoli ed i parroci Don Giovanni Fusco e Don Antonio Di Lorenzo che hanno benedetto la nuova struttura sportiva invidiata da molti dei comuni limitrofi. Dopo il taglio del nastro, il sindaco Sgueglia ha tenuto il discorso inaugurale in cui ha ripercorso le fasi del progetto, dalla redazione al finanziamento e sino alla sua esecuzione, ha ricordato le figure di due personaggi caiatini che tanto hanno dato al mondo sportivo locale, Antonio Ponsillo al quale è dedicato l’intero impianto sportivo, ed Enzo Manzi, quindi ha ringraziato gli assessori ai Lavori Pubblici Arianna Ponsillo, assente per motivi di salute, e alla Pubblca Istruzione Luigi Ponsillo per la organizzazione della manifestazione, oltre alla maggioranza tutta per il contributo fattivo e all’impegno profuso per il raggiungimento di un ulteriore obiettivo programmatico. “Lo sport è il sale della vita, è uno strumento fondamentale per la formazione delle future generazioni e per distogliere i più giovani da abusi e dipendenze, offrendo loro un’occasione di crescita indiscutibile ed irrinunciabile”, ha dichiarato Sgueglia che ha poi donato un pallone al piccolo Davide che “incontro tutti i giorni con una palla in mano perché lui ama giocare a calcio in ogni angolo della città. Adesso potrà venire qui ed esprimere tutto il suo potenziale”. Sono seguiti gli interventi del consigliere Zannini, del presidente del Coni De Michele, del vice sindaco Antimo Cerreto, del presidente del Consiglio Comunale Ella Sibillo e degli assessori Rosetta De Rosa e Luigi Ponsillo. Finanziate dalla Regione Campania con uno stanziamento di 500 mila euro, le opere hanno riguardato la ristrutturazione e l’adeguamento funzionale del campo di calcio e delle strutture annesse, con il rifacimento globale del rettangolo di gioco in erba sintetica, così da possedere un campo sempre praticabile, e nella sistemazione dei locali adiacenti a servizio dell’impianto.

About Redazione (13297 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: