|VIDEO|AUTOVELOX, ECCO COME SI “GONFIANO” LE CASSE DEI COMUNI  SULLA PELLE DEI CITTADINI

benevento strada statale 372 telesina autovelox (foto saverio minicozzi)

Paupisi. Il comune di Paupisi, nel beneventano da oggi ha un record non molto apprezzato dagli utenti della strada: 300mila euro di incasso grazie agli autovelox, lungo il territorio comunale, sulla strada Telesina. Una cifra maturata nei primi sei mesi del 2016. La notizia viene confermata dal Siope che è in pratica un sistema di rilevazione telematica degli incassi e dei pagamenti effettuati dai tesorieri di tutte le amministrazioni pubbliche, che nasce dalla collaborazione tra la Ragioneria Generale dello Stato, la Banca d’Italia e l’Istat. E’ davvero contro ogni regola, se gli autovelox dovrebbero servire a prevenire gli incidenti: ma i comuni pur di fare cassa, hanno come primo obiettivo solo quello di reprimere il fenomeno. Il comune di Paupisi ne è la prova. E pensare che Benevento, città di provincia ha totalizzato, sempre con gli autovelox, solo 40mila euro.

 

 

About Lorenzo Applauso (1969 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: