fbpx

PIEDIMONTE, QUANDO UN PALLONE SOSTITUISCE I SOCIAL: I RAGAZZI TORNANO A GIOCARE NELL’ORATORIO

20160810_162715|V.M.|Piedimonte Matese. Neanche il caldo di questi giorni ferma i tanti ragazzi della città, e per fortuna possiamo dire. A più di un mese dalla riapertura dell’oratorio San Domenico Savio, chiuso per un decennio e per questo mai conosciuto dalle nuove generazioni, i ragazzi di questo territorio hanno finalmente potuto riassaporare- o meglio conoscere- l’importanza di questo luogo come centro di aggregazione giovanile. Nonostante l’alta temperatura, infatti, non si può rinunciare ad un tradizionale pallone da basket e scendere in campo per divertirsi con poco; è davvero una gioia per i passanti, e per quella generazione precedente per cui l’oratorio è stato protagonista indiscusso di un’infanzia serena trascorsa con giochi semplici ma che permettevano di stare all’aria aperta in compagnia. È davvero un piacere ascoltare il tifo dei ragazzi che ogni giorno popolano i campetti dell’oratorio (grazie all’impegno dei volontari) un tifo che sa di genuinità, di semplici valori ancora presenti, a testimonianza che un pallone, e una sana compagnia, possono sostituire tranquillamente un cellulare e un pc. Almeno per qualche ora.

About Valentina Monte (846 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: