PRIMO SOS A 4 ZAMPE, PRIMI DUE CUCCIOLI IN CERCA DI CASA

diapositiva114Ciao a tutti amici, mi presento, il mio nome è Sirio e sono un cagnolino SUPER FORTUNATO, amato e rispettato da tutta la mia famiglia e proprio per questo ho deciso di aiutare la mia mamma umana Rosalba, a dare voce ai miei fratellini animali in difficoltà!Qualche mese fa, circa 4, la mia mamma era andata al rifugio (mi ha spiegato che si chiama così un posto dove si accolgono dei cagnolini e alle volte anche gattini in difficoltà, li cura insieme ad un’altra amica e poi cerca loro adozione, ma non sempre è così semplice…) ed immaginerete la sua preoccupazione quando ad accoglierla c’erano 4 palline di pelo di pochi giorni che erano state abbandonate proprio lì vicino!La mamma dice sempre che le persone stupide non fanno sterilizzare le cagnoline e che quando poi nascono i cuccioli, siccome non vogliono tenerli con sé e non sanno come “sbarazzarsi di loro”, li abbandonano a se stessi… molto spesso destinandoli a morte certa perché non vengono trovati in tempo e quindi possono essere investiti o ammalarsi di qualche brutta malattia. La prima cosa che la mamma e la sua amica hanno fatto, è stata quella di accoglierli nel loro rifugio e controllare se stessero bene, poi, dopo averli fatti mangiare per benino, gli hanno fatto fare amicizia con degli altri ospiti e tutti hanno giocato per delle ore! Da quel giorno però, sono passati quasi 4 mesi e le 4 palline sono cresciute.Enrico e Patatona, sono stati adottati da una signora tanto buona che avrebbe voluto portarseli tutti a casa, ma sapete, 4 cagnolini non tutti possono portarli via con sé! Fragolina e Caramella invece, aspettano ancora che qualcuno vada al rifugio, le prenda in braccio, come capitato ai due fratellini e le porti via con sé per sempre.La mamma mi ha anche spiegato che non sempre i cuccioli vengono adottati e che più passano i mesi e più è difficile che qualcuno possa innamorarsi di 2 cagnoline nere di taglia media che da grandi arriveranno a pesare massimo 18 kg. E nel frattempo loro pensano che oltre la recinzione di quel rifugio non esista niente; loro sono convinte che la propria mamma umana sia la mia stessa mamma perché loro conoscono solo le carezze e le belle parole della mia mamma e della sua amica; loro non sanno che esistono tante belle cose con cui poter giocare e tante belle persone a cui donare amore; loro non sanno che in inverno quando fuori piove e fa freddo, quando loro saranno costrette a restare al rifugio a sperare che l’inverno passi quanto prima, ci saranno tanti cagnolini che riposeranno accanto ad un camino scoppiettante e che saranno avvolti in calde coperte… loro non sanno che io e tanti altri amichetti abbiamo una mamma, un papà, dei fratellini, dei cuginetti che ci amano più di ogni altra cosa al mondo, loro non sapranno mai, se nessuno li adotterà, quanto possa essere bello vivere in una famiglia che ti ama e alla quale tu non vuoi far altro che ricambiare amore, quell’amore disinteressato che solo noi angeli con la coda riusciamo a donare ogni giorno della nostra esistenza.Adesso devo proprio salutarvi perché devo andare a giocare con la mia palla preferita e poi mangerò qualche croccantino prima di addormentarmi accanto alla mia mamma!

Prima di salutarvi però, vi chiedo di guardare bene le foto di Fragolina e Caramella e di chiamare la mia mamma Rosalba al numero 3299413746 o di contattarla su fb (Rosalba Aurilio) per poter chiedere di adottare loro. Grazie a tutti, alla prossima storia… una leccatina da Sirio!

Fragolina e Caramella (circa 4 mesi) saranno affidate sverminate, vaccinate e chippate, solo dopo colloquio pre affido. Obbligo firma modulo adozione e sterilizzazione. Obbligo disponibilità a controlli post affido e contatti nel tempo. NO SOLO GIARDINO, NO BOX O CATENA, NO PERDITEMPO!

Gli animali sono membri della famiglia e come tali vanno trattati!

About Redazione (9845 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: