DRAGONI, FURTI A RIPETIZIONE. C’E’ ANCHE CHI NON VA IN VACANZA PER PAURA DEI LADRI

Redazione. Dragoni. È quasi psicosi fra i dragonesi dopo i recenti episodi malavitosi. Le case messe a soqquadro non si possono neppure contare più sulle dita di una mano. Persino una macelleria, l’altro giorno, è stata ripulita da bistecche e cotolette. E se i ladri fanno i loro lavoretti persino sulla roba da mettere sotto mi denti, è il caso di dire che siamo arrivati alla frutta. C’è persino chi ha rinunciato alla vacanza tanto attesa, come una signora della periferia che abita con la sua famiglia in una villetta fuori paese. “Come faccio a lasciarla incustodita per qualche giorno? Preferisco farmi le ferie in giardino”. È come farle torto, sperando che i raid notturni siano terminati e che in paese si possa trascorrere in serenità questo ultimo scorcio d’estate.

About Emiddio Bianchi (3051 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: