Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, PER  IL FAI,  IL PALAZZO DUCALE DI PIEDIMONTE MATESE E’ IL BENE DI INTERESSE CULTURALE PIU’ VOTATO

palazzo-ducale-piedimonteIl FAI, Fondo Ambiente Italiano, ha pubblicato nei giorni scorsi i risultati di metà censimento promosso in campo nazionale, al quale hanno aderito circa 200.000 cittadini, segnalando luoghi di interesse culturale e paesaggistico meritevoli di tutela e attenzione.La forte iniziativa popolare che da alcuni mesi tiene banco a Piedimonte Matese sta portando attenzione e interesse verso il Palazzo Ducale Gaetani d’Aragona, casa della nobile famiglia dei Gaetani d’Aragona, con una storia pluricentenaria, dimora che oggi appartiene, per metà, alla Provincia di Caserta.Il progressivo stato di abbandono del Palazzo, soprattutto nel piano nobile di proprietà della Provincia, ha spinto molti cittadini a costituirsi in comitato e ad impegnarsi nella raccolta firme finalizzata non soltanto a creare interesse verso l’importante dimora storica, ma anche ad ottenere il contributo di 50mila, 40mila, 30 mila euro destinati ai luoghi del cuore che conquisteranno le prime tre posizioni.Il Palazzo Ducale di Piedimonte Matese, con il suo porticato cinquecentesco, il cortile delle Aquile, gli interni di incomparabile valore artistico, è al vertice dei luoghi del cuore della Campania e tra i beni di interesse culturale e artistico è quello al momento più votato.Un monito ad andare avanti su questa strada, per spingere la Provincia di Caserta a programmare azioni di recupero della dimora storica, ma soprattutto per coinvolgere i cittadini attraverso un capillare lavoro di sensibilizzazione e di maggior consapevolezza civica.Oltre ai contributi economici riservati ai primi tre classificati, la campagna de I Luoghi del Cuore prevede ulteriori opportunità: i luoghi che riceveranno almeno 1.500 voti potranno presentare una richiesta per un intervento da parte di FAI e Intesa Sanpaolo, secondo le linee guida che verranno diffuse nel 2017 dopo l’annuncio dei risultati e sulla base delle quali verranno selezionati i beneficiari di altri contributi economici. Inoltre il luogo più segnalato sul web verrà premiato con la realizzazione di un video promozionale. Il Fai solleciterà poi Regione e Comune di appartenenza del luogo a prendersi cura del sito e a tutelarlo.Al di là del mero contributo, l’intento del Comitato è quello di stimolare le istituzioni locali, le associazioni, i cittadini, rispetto al mortificante stato di abbandono che caratterizza una delle dimore storiche più importanti del Mezzogiorno d’Italia, inserito da Italia Nostra nella mappa nazionale dei beni culturali più a rischio. E’ possibile votare per Palazzo Ducale Gaetani D’Aragona sul sito del Fai, ai punti raccolta del Comitato presenti, in questi giorni e fino a novembre, agli eventi che si svolgeranno a Piedimonte Matese e nei comuni limitrofi, presso i commercianti della città o scaricando la scheda firme dal gruppo facebook del Comitato “Recuperiamo Palazzo Ducale”.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: