fbpx

FORTISSIMO TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA. SEI PERSONE SOTTO LE MACERIE AD AMATRICE

Lisbon, PORTUGAL: Portuguese seismologist Carlos Corela shows on a seismograph of the Instituto Geofisico in Lisbon 12 February 2007, the moment where an earthquake measuring 6.0 on the Richter scale struck off the southern coast of Portugal.No casualties or major damage to buildings were reported in the aftermath of the tremor, which occurred at 10:36 am (1036 GMT) some 160 kilometres (100 miles) east of the Cape Saint Vincent in Portugal's southernmost province of Algarve. The earthquake was felt in the Portuguese capital Lisbon as well as in southern Spain and Morocco. AFP PHOTO/ NICOLAS ASFOURI (Photo credit should read NICOLAS ASFOURI/AFP/Getty Images)

Terremoto nel centro Italia, in provincia di Rieti e tra Umbria e Marche. Due morti a Pescara del Tronto (Ascoli Piceno). Vittime anche ad Amatrice, secondo quanto riferisce il sindaco. Una violenta scossa di terremoto, di magnitudo 6, è stata registrata alle 3:36, con epicentro vicino Accumoli, in provincia di Rieti, e con ipocentro a soli 4 chilometri di profondità. Gravissimi danni ad Amatrice, dove il corso principale è devastato. È in corso un’operazione per salvare sei persone che sono sotto un cumulo di macerie.

Aggiornamento 7:10. Sono stati estratti due cadaveri dalle macerie della città di Amatrice. Aggiornamento 7.38. Accertate 6 vittime ad Accumoli e tre ad Ascoli Piceno

About Mariangela Marotta (211 Articles)
Collaboratrice/Speaker Casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: