Ultime notizie

TERREMOTO, “ATTIMI DI PAURA INTERMINABILI” TANTE LE PERSONE DELL’ALTO CASERTANO CHE ERANO NELLE ZONE LIMITROFE

vigili del fuocoSi aggrava il bilancio delle vittime del sisma che ha colpito il Centro Italia, 267; si continua a scavare tra le macerie, nella speranza di estrarre ancora vivo qualcuno. 238 le persone estratte vive nella giornata di ieri, sebbene sia di poco fa la notizia del ritrovamento del corpo esamine del piccolo Emanuel, a seguito del disperato appello della madre Irina. Tante le testimonianze che in questi giorni arrivano fin qui, testimonianze delle tante persone che erano lì in quei giorni ignari di quanto sarebbe accaduto, come una ragazza di Santa Maria Capua Vetere, che era è ed è tuttora ad Assisi “Qui ad Assisi le scosse si sono sentite chiaramente, ed anche molto forti ma per fortuna non è crollato nulla e stiamo bene. Abbiamo vissuto momenti di paura quella notte, e continuiamo ad essere abbastanza preoccupati perché le scosse di assestamento continuano, come l’ultima avvertita alle 6 di questa mattina”. Come lei, tante le persone dell’alto casertano che per vari motivi si trovano nelle zone limitrofe e che hanno vissuto attimi di paura, come una famiglia di Caserta che si trovava ad Ascoli Piceno. Per fortuna senza gravi conseguenze, almeno per loro.

Informazioni su Valentina Monte (421 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: