Ultime notizie

ALIFE, GRANDE SUCCESSO PER I GIOCHI SPORTIVI DI SAN MICHELE

alifeALIFE – Numeri da capogiro, emozioni e divertimento senza precedenti. In poche parole questo è stata la XII edizione dei Giochi Sportivi CSI San Michele 2016 che si sono svolti nella ridente frazione alifana di San Michele, appunto, dal 18 al 27 agosto scorso.Meravigliose sorprese e tanto spettacolo per l’epilogo di un evento indimenticabile. I Giochi Sportivi CSI San Michele 2016, si chiudono per la 12esima volta, e lasciano in bocca sia il sapore del divertimento che l’amaro della nostalgia. 5 discipline, 450 partecipanti, più di 30 premiati e centinaia di spettatori curiosi e appassionati hanno racchiuso in una cornice intarsiata di sport, uno dei tornei più incredibili della zona: sono intervenuti, oltre al Sindaco di Alife Salvatore Cirioli, il presidente del CSI Caserta Luigi Di Caprio e il presidente CSI regionale Antonio Perrotta. ” Solo a San Michele si vedono cose così belle”, ha dichiarato Perrotta nel suo discorso precedente alla premiazione. Suggestivo il momento delle premiazioni, trionfante, momento intenso come al solito, che avuto un prologo musicale a sorpresa. Matteo Di Caprio, giovane talento musicale alifano, autore di un pezzo che sta facendo il giro del web, ha incantato tutti con un’esibizione live, seguito da Morenna Iannacone, seconda classificata a You Are Talent Alife, che ha letteralmente lasciato tutti a bocca aperta grazie alla sua voce “Houstoniana”. Insomma, un’organizzazione impeccabile, creata da un nuovo staff, formato da ragazzi giovanissimi, che ha sorpreso tutti, e ha anche fatto delle promesse importanti: “Un parte del ricavato sarà devoluta ai terremotati del centro Italia e un’altra somma sarà utilizzata per acquistare un defibrillatore da donare al nostro oratorio” spiega Aldo Meola. L’intero evento è stato controllato grazie alla rinomata pagina di Facebook,(Giochi Sportivi CSI San Michele) che dava aggiornamenti live e spesso dirette degli eventi. La passione di questi ragazzi ha saputo davvero far capire che i nostri giovani sono capaci, oltre ad essere creativi. La storia del CSI San Michele non mente e ancora una volta ha insegnato a tutti che lo sport unisce e profuma di “sano”.“ Sinceramente felice per questa bellissima manifestazione, – ha precisato il sindaco Salvatore Cirioli – a dimostrazione che siamo circondati da giovani fantastici. Dobbiamo solo dare loro la possibilità di esprimersi e di riappropriarsi della loro meravigliosa terra. Da parte dell’amministrazione comunale la massima disponibilità ad accompagnare il loro entusiasmo. La rinascita ad Alife deve cominciare dalle frazioni”.E dunque appuntamento al prossimo anno per registrare un altro successo della XIII edizione dei Giochi Sportivi CSI San Michele.

Informazioni su Redazione (696 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: