Ultime notizie

RIFIUTI, PRESUNTA TRUFFA IN VARI COMUNI DELL’ALTO CASERTANO

raccolta_rifiuti2È la truffa l’ipotesi di reato a monte delle acquisizioni di atti che la guardia di finanza sta eseguendo in una serie di comuni in provincia di Caserta su delega della procura di Santa Maria Capua Vetere.Secondo quanto si apprende, il sospetto, gravissimo, è quello che ci sia un accordo tra due aziende che si occupano di ecologia e una serie di enti locali: lo scopo è quello di far risultare una quantità di rifiuti da smaltire superiore a quella reale,
L’acquisizione di documenti è tutt’ora in corso e vede impegnati i militari della guardia di finanza del nucleo di polizia tributaria del comando provinciale di Caserta, diretto dal generale Giuseppe Verrocchi. Le fiamme gialle stanno portando via faldoni dalle sedi delle aziende Gesia e Impresud, di proprietà di Luciano Sorbo e di Francesco Iavazzi, quest’ultimo fratello del patron della Juvecaserta.
I comuni interessati dalle verifiche sono Casagiove, Teano, Giano Vetusto, Caianello, Alvignano, Gioia Sannitica, Galluccio, Riardo, Piedimonte Matese e San Gregorio Matese.

Informazioni su Redazione (727 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: