Ultime notizie

ALIFE, SE GONFIANO IL PESO DEI RIFIUTI NOI CONTINUIAMO A PAGARE? LETTERA DI UN CITTADINO PREOCCUPATO

cirioliCaro Direttore

In seguito alle ultime vicende giudiziarie che hanno colpito i numerosi politici e  imprenditori per le quali non ho parole se dovesse rivelarsi tutto vero, come cittadino di Alife mi chiedo : se l’attuale ditta che raccoglie e smaltisce i rifiuti anche nella nostra città, viene accusata di “gonfiarne” il peso, mi preoccupo, ma posso assicurarle anche altre persone e cittadini di Alife hanno la stessa preoccupazione, cosa bisogna fare in questo caso e cosa sta facendo l’Amministrazione comunale in merito, al fine di evitare che i cittadini paghino rifiuti che non hanno mai prodotto?

————————————

Gentile lettore, comprendo la sua preoccupazione e quella degli altri suoi concittadini. Potrei subito risponderle: aspettiamo fiduciosi il corso della giustizia (fra quanti anni?) ma non è cosi. Io invece ho girato la sua domanda molto attinente, al sindaco di Alife che ci ha cosi risposto:

”Comprendo la preoccupazione dei cittadini-dice il sindaco Cirioli- ma i miei concittadini devono stare semplicemente tranquilli. Dal mio insediamento al comune c’è un funzionario che quotidianamente controlla il peso dei rifiuti da noi prodotti e smaltiti, per cui nulla può sfuggire. Chiaramente, io sono responsabile dal mio insediamento ad oggi”.

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: