Ultime notizie

CANE PER ORE CON LA TESTA NELLA RINGHIERA, SALVATO DAI VIGILI DEL FUOCO

Redazione. Un pastore tedesco ha rischiato di morire soffocato se non fossero intervenuti i vigili del fuoco (nella foto). È successo in una villa di un paese dell’alto casertano: un cane lasciato da solo a guardia della tenuta dei suoi padroni per ore o forse per giorni, ha cercato una via di fuga da quella che per lui  era diventata una trappola mortale. Nel tentativo di evadere da quella prigione è rimasto incastrato con la testa nella ringhiera, fino a quando i suoi lamenti sempre più flebili non sono stati notati da qualcuno che ha allertato i vigili del fuoco. Non è stato facile liberarlo, anche perché si rischiava di peggiorare la situazione perché l’animale non riusciva a capire cosa si stesse verificando intorno a lui. Minuti interminabili, alla ricerca risultata vana, di un veterinario che lo sedasse. Infine la decisione estrema di segare le sbarre di ferro. Pericolosa ma che gli salverà la vita, tra l’ entusiasmo dei vigili e dei tanti che si erano prodigati per il povero animale.

Informazioni su Emiddio Bianchi (414 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: