Ultime notizie

DIFFAMAZIONE, TUTTI ASSOLTI PRESIDE E CONSIGLIO D’ISTITUTO DI ALIFE

roberto-vitelli-alifeAlife. Si è svolta nella  giornata di ieri 4 ottobre 2016,  dinanzi al Giudice di Pace di Piedimonte Matese, Avv. Paolo Rapa, l’udienza conclusiva del procedimento penale   in cui comparivano come imputati la Dirigente Scolastica di Alife, Prof.ssa Pascale Anna Maria, ed i membri del Consiglio di Istituto: Luongo Maria Immacolata, Stocchetti Sonia, Angelillo Alessandra, Caradonna Lucia, Vitelli Fausta, Carullo Raffaella, Cavallaro Emma, Di Franco Vera, Massarotti Raffaella, Comparone Maria, Pascale Raffaelina, che parteciparono alla riunione del 13.6.2011, approvando il relativo verbale incriminato. La causa ha avuto inizio in seguito alla denuncia-querela presentata dall’ex Direttore dei servizi generali amministrativi di Alife, Valletta Francesco Antonio, secondo cui nel verbale del Consiglio di Istituto della Scuola Statale Secondaria di primo grado le imputate avevano offeso la sua reputazione attraverso dichiarazioni denigratorie della sua immagine e professionalità.

Nell’udienza di ieri, il processo si è concluso con la discussione finale delle parti: il Pubblico Ministero, che ha chiesto la condanna delle imputate; la parte offesa, che ne ha richiesto la condanna ed il conseguente risarcimento danni; e in ultimo i difensori delle imputate che hanno esposto tutte le loro difese chiedendo l’assoluzione delle predette. All’esito dell’udienza, il Giudice di Pace, accogliendo le tesi dei difensori delle imputate, ha pronunciato sentenza di assoluzione delle predette con formula piena. Grande soddisfazione per l’esito del giudizio tra i legali delle imputate,  gli Avvocato  Renato Labriola, difensore di fiducia di Pascale Anna Maria e Pascale Raffaelina;   Roberto Vitelli, difensore di fiducia di Stocchetti Sonia, Vitelli Fausta, Carullo Raffaella, Di Franco Vera, Massarotti Raffaella, Comparone Maria;   Damiano Davide, difensore di fiducia di Luongo Maria Immacolata;   Sonia Ninna, difensore di Caradonna Lucia e Angelillo Alessandra; e Benedetto Iannitti, difensore di Cavallaro Emma .(nella foto uno dei legali: l’avv. Roberto Vitelli)

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni su Redazione (698 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

3 Commenti su DIFFAMAZIONE, TUTTI ASSOLTI PRESIDE E CONSIGLIO D’ISTITUTO DI ALIFE

  1. Questa foto della Pre3side Pascale è taroccata e ritoccata…o in alternativa è una fono di 15/16 anni fà.

    Mi piace

  2. Antonio Masiello Rinaldi // 5 ottobre 2016 alle 19:17 // Rispondi

    Si amico La Conosco, è proprio vero in questa foto la Preside Pascale ha 40 anni, invece allo stato attuale ha 57 anni…ergo invii una foto recente; è una questione solo di bun senso e niente altro.
    Al prossimo commento e buon lavoro

    Mi piace

  3. La Conosco , Masiello: commenti meno stupidi non vi riesce proprio…

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: