fbpx

PIEDIMONTE, BOLLETTE DELLA TARI. LA PROTESTA DEI CITTADINI: “PERCHE’ PAGARE GLI INTERESSI SE NON SONO SCADUTI I TERMINI”?

Piedimonte Matese. In questi giorni stanno arrivando ai piedimontesi le bollette della TARI relative al 2016. Nella voce che si riferisce a quanto ammonta la somma da pagare sono inseriti anche gli interessi di mora, il che ha fatto arrabbiare non poco i cittadini. Il perché ce lo spiega un piedimontese che ha scritto alla nostra redazione: “Sono arrivate e stanno arrivando le bollette della TARI 2016. Nel dettaglio degli importi “TARI tributo comunale e provinciale” c’è anche una piccola somma dovuta a interessi. Mi sono recato all’ufficio preposto per chiedere informazioni in quanto il primo bollettino scade a fine mese e non vedo il perché si debbano pagare gli interessi se il termine non è ancora scaduto. Ho chiesto anche su che base sono stati calcolati gli interessi e sul perché non vengono informati i cittadini e mi hanno solo saputo rispondere che si tratta di un errore. Mi chiedo a questo punto: “sarà pur vero che si tratta di soli due euro a bolletta che però, moltiplicati a dismisura, fanno un bel gruzzolo di quattrini, in poche parole un modo semplice per fare cassa.”

Se le cose, come sembra, stanno veramente così, ci sembra opportuno che si ponga rimedio al più presto possibile.

 

About Emiddio Bianchi (4304 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

3 Comments on PIEDIMONTE, BOLLETTE DELLA TARI. LA PROTESTA DEI CITTADINI: “PERCHE’ PAGARE GLI INTERESSI SE NON SONO SCADUTI I TERMINI”?

  1. Sono stufo !!! // 12 Ottobre 2016 a 11:12 // Rispondi

    Cari Giudici, ufficiali giudiziari, forze dell’ordine, controllori e chi ne ha più ne mettta , non vi sembra che si tratta di un addebitamento improrio, non è RUBARE questo ? SVEGLIA !!!!

  2. umberto riccitelli // 12 Ottobre 2016 a 19:28 // Rispondi

    Potrei giustificare la spesa di interessi nel caso del pagamento in 4 rate.Ma nel caso del pagamento della quota intera non ci dovrebbero essere interessi, invece ci sono i due euro in più.La fattura deve essere chiara e parlante altrimenti il tutto ha il sapore di un ennesimo
    “balzello”.Anche perché
    personalmente non credo agli errori.

    Firmato :Umberto Riccitelli – Cittadino e contribuente di codesto comune.

  3. Ma l’ufficio tributi di piedimonte matese esiste? Il resposnsabile che ha firmato la determina di apporvazione del ruolo non ha visto l’importo maggiore rispetto a cio che è il piano finanziario della TARI 2016??? Ricordo che il ruolo TARI va a copertura dei costi del servizio di raccolta e smaltimanto rifiuti, a tal proposito non è possibile avere importi maggiori a cio che è la spesa del comune. Fate istanze di rettifica per far modificare gli importi non dovuti. BASTA PRESE IN GIRO!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: