Ultime notizie

SI CONCLUDE DOMANI IL “GRAN PREMIO COPPA D’ORO CITTA’ DI CASERTA

lampioniCASERTA. Si conclude domenica con la disputa del “Gran Premio Coppa d’Oro Città di Caserta” la cinquantacinquesima edizione dell’omonimo concorso ippico internazionale, organizzato dalla Asd San Giorgio equitazione nel parco della reggia vanvitelliana.Nella giornata di sabato si sono svolte cinque competizioni di salto ad ostacoli, il primo premio della giornata “Associazione ex consiglieri Regionali H 110” è stato vinto da Giovanni Iorillo su “Arethusa Montefiore”, seguito al secondo posto da Flavio Marzullo su “Hipp Hopp”, al terzo da Alberto Graziano su “Hernan”, al quarto posto Rosa Lanzaro su “Clelia della Verdina” ed al quinto da Carlotta Mellone su “Mirando”.Il secondo premio “Grand Hotel Vanvitelli H120” ha visto al primo posto Rebecca Dutto su “Con te” al secondo Giulia Flandina su “Jacopos” al terzo Alberto Graziani su “Victor”, al quarto Simona Messina su “For Me” ed al quinto Andrea Marini Agostini su “Vanity Queen”.Il terzo premio della giornata, “Maiello H 125” ha visto classificarsi al primo posto Salvatore De Rosa su “Lepanto” al secondo posto Federica Ameri su “Constant VH Juxschot”, al terzo Maria Teresa Di Bello su “Hoksaj”, al quarto Martina Bloise su “Ventoso” ed al quinto Gianluca Iannucci su “Lorenzo”.Il quarto premio intitolato al “Terra di Cuma H130” è stato vinto da Giampiero Garofalo su “Larina Grigia”, al secondo posto Nico Lupino su “Osilia”, al terzo Domenico Carlino su “Dalton”, al quarto Salvatore Cambria su ”Tourbillon Z” ed al quinto Nicolò Bettiol su “Cirocco”.Il quinto premio della giornata “Rover Auto Prima  H135, ha visto classificarsi al primo posto Federico Ciriesi su “Colour of fun”, al secondo posto Giampiero Garofalo su “Epsilon”, al terzo Eugenio Grimaldi su “Quidam S Moonlight Dancnig”, al quarto Paolo Pomponi su “Igor Vt Duitschoolhoeve” ed al quinto Gianluca Caracciolo su “Chablis”Per garantire il regolare svolgimento del concorso ippico casertano, che si concluderà nel pomeriggio di domenica dopo il “Gran Prix Coppa d’Oro”, lavorano e operano in silenzio un nutrito gruppo di persone, coordinate da Walter Puoti direttore tecnico del concorso.Un concorso ippico internazionale, dove erano iscritti ben 280 cavalli – alcuni dei partecipanti sono andati via nella mattina di mercoledì scorso perché non riuscivano ad entrare con il van per il traporto cavalli dall’ingresso del parco della reggia di via Gasparri – per svolgersi richiede la presenza ed il lavoro di un nutrito gruppo di persone, tutte altamente specializzate.Il percorso ad ostacoli si svolge su di un campo di gara di 170 metri x 170 metri, un enorme quadrato, alle spalle del campo sono montate ben 280 stalle di cui 225 occupate, di fronte vi è il campo di prova di metri 60 x 30.Di giorno i cavalli sono accuditi dal personale addetto delle scuderie, di notte stalle e cavalli sono sorvegliati dalla vigilanza appositamente incaricata, che annota anche le visite effettuate del personale addetto delle scuderie per accudire i cavalli.Per lo svolgimento del concorso ippico, lavorano 22 persone sui campi, operano sei giudici oltre il presidente di giuria, 5 steward, 2 direttori di campo, 6 addetti al campo, 3 alla segreteria tecnica, 2 veterinari federali, 2 veterinari per l’antidoping, 1 medico di servizio, 3 ambulanze complete di personale, 3 maniscalchi, 2 idraulici, 2 elettricisti e 5 operatori di vigilanza, inoltre vi sono due addetti solo per il campo di prova con un autista per il trattore o la pala meccanica, altri due vigilantes sono dislocati al parco Maria Carolina dove sono ospitati gli altri van che non hanno trovato posto all’interno della reggia, altri sono parcheggiati lungo il viale Dohuet, nel tratto antistante la caserma dell’Aeronautica Militare.

Informazioni su Lorenzo Applauso (664 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: