Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE: SECONDO APPUNTAMENTO CON “I CAFFÈ D’ AUTUNNO”

received_10207597147823846

Piedimonte Matese.
Si è giunti al secondo appuntamento del “I Caffè d’Autunno”, la rassegna culturale promossa dall’associazione Byblos – idee per la mente a Piedimonte Matese .
“Storie di terre e di uomini, il cambiamento possibile” è l’argomento su cui è incentrato il secondo appuntamento della rassegna “I Caffè d’Autunno”, che ha preso il via lo scorso 27 settembre con l’appassionate incontro che ha visto protagonista Paolo Rumiz. Il prossimo appuntamento si terrà venerdì 21 ottobre, alle 19, presso il foyer-caffetteria dell’Istituto Alberghiero ed avrà come ospiti il giornalista e scrittore Raffaele Sardo con il sindaco di Casal di Principe ed esponente di Libera Renato Natale.
Sul filo rosso della “lentezza”, tema caratterizzante della sesta edizione de “I Caffè d’Autunno”. Raffaele Sardo e Renato Natale porteranno la loro testimonianza di uomini impegnati per il riscatto sociale e culturale di una terra ferita, quella dell’Agro Aversano, partendo dal ricordo di don Peppe Diana, il sacerdote ucciso dalla camorra nel 1994 nella sacrestia della sua parrocchia di Casal di Principe.
Lento è il processo di cambiamento che vede crollare luoghi comuni e pregiudizi, equilibri di potere e omertà diffuse, connivenze radicate e endemici malaffari. La testimonianza così forte di Raffaele Sardo e Renato Natale proporrà la rilettura degli anni immediatamente a ridosso dell’uccisione di don Peppe Diana, fra l’operazione Spartacus, l’avvento della Seconda Repubblica, la risposta dello Stato in un momento particolarmente intenso e drammatico nella lotta alla criminalità organizzata.
In prospettiva, i due ospiti, introdotti da Gianfrancesco D’Andrea, porteranno la propria visione del possibile cambiamento orientato alla rinascita sociale  e culturale di una vasta conurbazione da sempre al centro delle cronache, un tema che divide e appassiona e che tocca da vicino non solo l’Agro Aversano, ma anche aree interne come il Matese e l’Alto Casertano.
Come ad ogni edizione, anche quest’anno la rassegna offrirà agli studenti dei Licei e degli Istituti superiori la possibilità di conseguire i crediti formativi partecipando ad almeno cinque incontri. Inoltre sono previsti sconti sul prezzo di copertina dei libri presentati nel corso della rassegna e card speciali per gli studenti.

Informazioni su Concetta Ribattezzato (124 Articles)
Corrispondente giornalistica da Caserta. Casertasera.it.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: