Ultime notizie

S. PRISCO, PRESTO UN CIMITERO PER GLI ANIMALI. IL SECONDO DOPO CASERTA

lapideSan Prisco. Grazie all’intraprendenza di un giovane casertano, P. Pasquariello, del socio G.C. e la collaborazione fattiva di P. Stellato, ex tumulatore del cimitero comunale, la città di San Prisco puo vantare ,finalmente, “L’OLIMPO DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA”. La disponibilità di un cittadino a cedere in fitto un suolo agricolo ha permesso a questi tre coraggiosi, Pasquale, Giovanni e Prisco di realizzare un sogno; la città di San Prisco dopo la città di Caserta, è il secondo comune di Terra di Lavoro ad avere un luogo ove seppellire con lapidi tutte uguali, gli animali da compagnia, cani, gatti e coniglietti. Una conquista civile per dare una degna sepoltura a chi cresce con tanto amore ed affezione nelle famiglie che amano tanto gli animali, esseri superiori alla razza umana, fedeli e rispettosi dei loro padroncini. Abbiamo chiesto ad una signora di Casapulla che ne ha seppelliti otto, tra cani e gatti, e lei ci ha detto testualmente: ” Io vengo ad onorare prima i miei cari defunti e poi mi fermo a far visita a coloro i quali sono stati parte integrante della nostra famiglia”. Un concetto nobile quello dell’amore per gli animali, ma il più raggiante è il fondatore di questo “OLIMPO”, Pasquale Pasquariello di Caserta, il quale ci ha dichiarato testualmente:” Ad un certo punto ho pensato di abbandonare tutto il progetto e di chiedere ai proprietari deli animali seppelliti di venirli a ritirare oppure portarli presso la sede del comune in via M. Monaco 88″. Ma poi il ripensamento, grazie alla disponibilità di un cittadino di San Prisco che aveva messo a disposizione il suo terreno onde trasferire i resti di tutti gli animali. L’operazione, grazie alla collaborazione della ditta Stellato, fu completata nel giro di qualche mese ed ora il nuovo gioiellino dista una quindicina di metri più avanti del cimitero comunale, con un ingresso regolare con relativo cancello e gli orari di apertura e chiusura. Oggi tutti possono accedere all’Olimpo degli animali ove troveranno l’assistenza e la professionalità di esperti del settore, per qualsiasi spiegazione ed allocazione per altri animali che lasciano la vita terrena e trovano una degna sepoltura come un comune mortale. L’amministrazione guidata dal neo primo cittadino dottor Domenico D’Angelo, intervistato in merito ha detto testualmente:” Siamo onorati che la città di San Prisco abbia un’area destinata agli animali da compagnia, segno di civiltà e grande merito va ai privati, ai quali noi abbiamo concesso insieme all’ASL di competenza le autorizzazioni necessarie per rendere legale questo bellissimo gioiello, fiore all’occhiello della provincia di Caserta, che tanti comuni limitrofi ci invidiano”. C.E.

Informazioni su Redazione (698 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: