Ultime notizie

PIEDIMONTE, BUONA SANITA’, SI RISVEGLIA DAL COMA DOPO OLTRE UN MESE IL 40ENNE TUFFATOSI DA UNO SCIVOLO KAMIKAZE

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Lo possiamo dire: alla Rianimazione dell’ospedale di Piedimonte hanno compiuto un vero e proprio miracolo. Il 40enne andato in coma all’inizio di settembre per una discesa da uno scivolo kamikaze di una piscina della zona si è risvegliato dopo oltre un mese e non è più in pericolo di vita. L’uomo si era recato in un parco giochi per trascorrere insieme alla sua famiglia una giornata all’insegna del divertimento. Non aveva calcolato il suo peso elevato e la pericolosità di una discesa da uno scivolo kamikaze, quelli che ti proiettano in acqua ad una velocità molto sostenuta. Per questo motivo aveva subito danni gravissimi sia a livello osseo che polmonare. Trasportato nella rianimazione dell’ospedale di Piedimonte è stato più volte sul punto del non ritorno, costantemente tenuto in vita dai macchinari e dal coma indotto dai medici per circa quaranta giorni. Poi il lento, ma costante miglioramento e il risveglio di qualche giorno fa. Dopo quasi due mesi la bella notizia: l’uomo non è più in pericolo di vita. I suoi familiari possono finalmente tirare un sospiro di sollievo, dopo giorni e notti trascorsi fuori della porta della terapia intensiva in attesa di notizie che per tantissimo tempo non lasciavano trapelare nulla di positivo. Il buon Carlo, sveglio e con diversi chili in meno, è stato trasferito ieri in un centro di riabilitazione di Cassino dove proseguirà ancora per qualche tempo la sua lenta riabilitazione verso quella vita che per un banale tuffo stava per abbandonare. Un plauso, incondizionato, a tutto il personale della rianimazione di Piedimonte, ancora una volta capace di tirare fuori il meglio della propria professionalità, anche quando sembrava che tutto andasse per il peggio.

Informazioni su Emiddio Bianchi (419 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Commento su PIEDIMONTE, BUONA SANITA’, SI RISVEGLIA DAL COMA DOPO OLTRE UN MESE IL 40ENNE TUFFATOSI DA UNO SCIVOLO KAMIKAZE

  1. Uscire da un coma non dipende dalla buona sanità ma dalla mano di Dio.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: