Ultime notizie

PIEDIMONTE, DA OGGI IL PROGETTO MURALES DELLO STADIO SEPICCIANO E’ REALTA’

20161031_162528Piedimonte Matese. Finalmente il Circolo Oscar Club Sepicciano ha l’onore di presentare l’opera realizzata dal maestro Alessandro Parisi, un’opera che racchiude gli avvenimenti sportivi svoltisi in questo stadio, ricordando soprattutto coloro che hanno fatto la storia del calcio matesino. Un progetto improntato sul recupero della memoria calcistica piedimontese in un luogo, quale lo stadio, da sempre punto di aggregazione giovanile grazie alle persone che hanno dedicato la loro vita ai ragazzi di questo territorio, cercando di infondere i valori più sinceri e genuini. Nello specifico, possiamo notare:
sulla parete di sx (nella foto in alto) delle gradinate dello stadio il maestro Parisi ha raffigurato i quattro palloni con  i quali l’Italia ha vinto i Mondiali, il logo dei Tre Pini del comune di Piedimonte e, tramite una gigantografia, la rovesciata di Carlo Parola, il tutto con esecuzione pittorica a secco. Passando, invece, alla parete di dx, (nella foto) 20161031_162504è stata immortalata la squadra degli anni ’60, forse la più rappresentativa del comprensorio matesino. Un’opera completata fedelmente a mano da Parisi, raffigurando ogni immagine dei giocatori tramite tempera acrifica a secco; doveroso, d’altronde, menzionare chi ha speso ogni sua risorsa per i giovani, nello specifico Guglielmo Di Caprio, detto Carapellese, e Marcellino Consales, detto “zio poppò”. Passiamo ora alla raffigurazione serigrafica di quattro squadre  che hanno altresì contribuito alla storia locale:
la prima serigrafia raffigura la prima squadra di calcio del 1928, il Pro-Piedimonte20161031_162614
la seconda serigrafia raffigura la squadra del 1935 di Piedimonte, foto storica di epoca fascista
la terza serigrafia raffigura la squadra del 1953
la quarta ed ultima serigrafia rappresenta la Pro Piedimonte del 1955 (nella foto in basso).20161031_162552

Informazioni su Valentina Monte (424 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: