Ultime notizie

ALVIGNANO, DOMANI SERA LA MESSA PER I DEFUNTI DEGLI ALVIGNANESI ALL’ESTERO

15078728_10207673108402047_7998811535968991352_nAlvignano. Organizzata dal gruppo su facebook “Alvignanesi all’estero” con la collaborazione dell’associazione alvignanese “Piccolo Mondo Contadino”, si terrà domani 12 novembre, con inizio alle ore 17.30, nella chiesa di San Sebastiano ad Alvignano, la Messa per i defunti degli alvignanesi che risiedono fuori dal centro cubulterino. Si tratta della quarta edizione e si pregherà per i 220 parenti deceduti degli iscritti al gruppo “Alvignanesi all’estero”. Che comprende nativi di Alvignano residenti sia in Italia, sia nel Mondo. Un gruppo che fu creato nel 2012 dal giornalista de “Il Mattino”, Vincenzo Corniello, e che si compone di cittadini originari di Alvignano ma che attualmente risiedono in Argentina, in Brasile, negli Usa, in Canada e in diversi Paesi europei. Oltre che lungo quasi tutto lo stivale italiano, dalla Sicilia ai confini con la Svizzera. Quella di quest’anno è la quarta edizione di una celebrazione eucaristica che si tiene ogni anno a rotazione nelle chiese alvignanesi. Infatti il primo anno fu celebrata nel Santuario dell’Addolorata, il secondo presso la Basilica di Santa Maria di Cubulteria, il terzo presso la chiesa dei SS. Pietro e Paolo. La manifestazione inizierà, come per le altre volte, con una presentazione da parte dell’amministratore del gruppo, Vincenzo Corniello, che saluterà tutti gli intervenuti e illustrerà il powerpoint elaborato, come per gli altri anni da Mark Zullo. Contenente le circa sessanta foto che sono state inviate dai parenti dei defunti. Si procederà, poi, alla celebrazione della Santa Messa da parte del parroco don Stefano, con le musiche del coro parrocchiale. Inoltre, durante la comunione, scorreranno in automatico, le foto dei defunti con l’accompagnamento di due brani composti dal Maestro Luigi Corniello: l’agnus Dei e l’Ave Maria, eseguiti dal professore Aldo D’Onofrio, al violino, dal professore Michele Leone al pianoforte e dal Soprano, professoressa Lina De Marco. «Come per gli altri anni sarà sicuramente una manifestazione particolarmente commovente – ha dichiarato il giornalista Vincenzo Corniello – che farà ricordare ai presenti i cari parenti sepolti ad Alvignano. Perché è prevista la partecipazione di diversi congiunti dei defunti residenti nel nostro comune. Per coloro che non possono partecipare, invece, sarà girato un filmato – ha aggiunto Corniello – che poi sarà inserito sul gruppo facebook “Alvignanesi all’estero” nel modo che anche coloro che vivono lontano da Alvignano possano vederlo nei prossimi giorni. Approfitto per ringraziare l’associazione “Piccolo Mondo Contadino” per la disponibilità e in particolare l’amico Mark Zullo per la pa-zienza e la gentilezza dimostrata. Un grazie, inoltre, a Don Stefano e al gruppo parrocchiale».

Informazioni su Redazione (696 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: