ALIFE, 1-4 A ISERNIA MA LA SQUADRA DI DE DATO LOTTA ALLA PARI CON LA CAPOLISTA FINO A 5 MINUTI DALLA FINE

Redazione. Non tragga in inganno il risultato di 4-1 per la capolista. L’Alife ha lottato alla pari con l’Isernia fino a pochi minuti dalla fine, quando sul 2-1 la squadra di De Tato era tutta in attacco alla ricerca di un pareggio che non avrebbe gridato allo scandalo. Partita maschia che è andata appannaggio dei molisani per la maggiore esperienza e un pizzico di fortuna in più. Il gol di Iameo a metà ripresa, a pareggiare l’iniziale vantaggio dell’Isernia e un rigore brillantemente parato da Paglia, sembravano indizi buoni per portare a casa un risultato positivo. Ma il nuovo vantaggio dell’Isernia qualche minuto dopo non ha consentito all’Alife di rimontare nuovamente. Sconfitta pronosticabile a inizio gara, quindi niente di compromesso per l’Alife che saprà sicuramente ripartire fin dalla prossima partita.

About Emiddio Bianchi (4198 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: