ECCELLENZA: TRE PINI A VENAFRO PER IL RISCATTO, ALIFE IN CASA DELLA CAPOLISTA PER IL COLPACCIO

di-mateto1775112_971494246259153_1996499433581582255_oPiedimonte M./Alife. La decima giornata del torneo di Eccellenza molisano, quella di oggi, ha messo in cartello una serie di incontri al vertice tutti da vedere e vivere sui rispettivi campi  per l’agonismo, la qualità delle gare e degli stessi protagonisti. Ma andiamo per ordine. Il Tre Pini  giocherà oggi a Venafro,  uno scontro che deve rappresentare un pronto riscatto dopo la sconfitta immeritata in casa, lo scorso sabato, contro la capolista Isernia senza Di Matteo e altri quattro dissidenti che hanno costretto mr Cagnale ad una formazione rimaneggiata. Purtroppo è finita cosi. Nessuna schiarita invece a proposito del caso Di Matteo e situazione sempre piu’ complicata per la rosa dei disponibili per mr Cagnale che si spera possa continuare la sua avventura a Piedimonte anche se in queste ore anche lui vive attimi di indecisione con una rosa ridotta. In settimana, la sua squadra, in coppa Italia, aveva però battuto l’Isernia sia pure a formazioni rimaneggiate ma pur sempre una vittoria è stata almeno per il morale. Gara difficile quella di oggi a Venafro ma non impossibile pur restando , cosi come è al momento, senza i dissidenti una squadra senza futuro in termini di risultati. Anche l’Alife, galvanizzata per i risultati che sta raggiungendo,    avrà oggi una gara per nulla facile in casa della capolista Isernia. Domani, infine, Guglionesi e Macchia se le daranno di santa ragione per un posto in classifica sempre piu’ in alto. Insomma una giornata da vivere tutta d’un fiato.

About Lorenzo Applauso (2395 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: