Ultime notizie

L’ULTIMO DEI “TRADITORI”: DAL PSI A TERRA LIBERA. S. PRISCO INTITOLERA’ LA SEZIONE A SANDRO PERTINI E PIETRO LAGNESE, SOCIALISTI VERI

brancaccio-francesco2016|Carmine Eliseo|Santa Maria Capua Vetere. Se si svegliasse il papà, il senatore  Generoso Iodice, socialista onesto, modesto umile, rappresentativo della classe operaia negli anni 70 e 80, sicuramente non condividerebbe la scelta del suo unico figlio maschio, l’ex socialista del PSI, nonché assessore regionale, dopo la morte del “Grande Pierino Lagnese”, alla cui scuola è cresciuto Carmine Iodice. Oggi apprendiamo che, probabilmente sarà il referente di Terra Libera nella città del Foro , per discutere della sostituzione di una donna valida, attualmente assessore con delega di vice sindaco: Ma chi lo sponsorizza? Bosco della vicina Casapulla, attualmente punta di diamante del governatore della Regione Campania, De Luca. Aveva ragione qualche autorevole esponente del PSI della città di San Prisco, più volte sindaco, quando una sera , alla chiusura di una campagna elettorale disse in sezione:” Questa sera chiuderemo la campagna elettorale amministrativa nella  storica Piazza Santa Rosalia e l’unico compagno autorevole del gruppo dirigente di Caserta, che parlerà con me sul palco, non potrà essere l’assessore Iodice, bensì il segretario provinciale”. Ebbene questo compagno, ex assessore regionale, ai tempi dell’ex  segretario del PSI, Dell’Aquila, ha fatto un breve percorso dal PSI al’MSI-DN, ed oggi in Terra Libera, la componente casertana del PD, guidata dal consigliere regionale Gian Luigi Bosco. Abbiamo chiesto al vice segretario regionale del PSI, Francesco Brancaccio, quale è il suo parere su questo passaggio di questo ex socialista, ebbene lui, telefonicamente ci ha dichiarato” Meglio perderli questi vecchi tromboni , uno dei quali Iodice, che  ha avuto la fortuna di succedere a Pietro Lagnese, per una causa naturale, la morte fisica di questo grande socialista che ha rappresentato degnamente gli ideali socialisti, quale assessore regionale negli anni in cui il PSI trionfava in quasi tutti i comuni, uno dei quali, la città di San Prisco, a giorni riaprirà, con un gruppo di giovani che ha già espresso il desiderio di intitolare la sezione a :Sandro Pertini e Pietro Lagnese.

Informazioni su Lorenzo Applauso (681 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: