|VIDEO|ALIFE, PROCESSO PER GLI IMMOBILI ABUSIVI: OGGI LA SENTENZA CON PRESCRIZIONI E QUALCHE RINVIO A GIUDIZIO

anfiteatro-alifeAlife.  Se la sono cavata bene le oltre 50 persone coinvolte relativamente agli immobili  realizzati in zona agricola ad Alife e finite nell’occhio del ciclone negli anni dal 2006 al 2010  ed un secondo filone dal 2009 al 2012 perché considerati abusivi dalla Magistratura tanto da essere stati a più riprese sequestrati con l’iscrizione nel registro degli indagati dei tecnici e dei proprietari. L’udienza, era stata rinviata ad oggi, come avevamo già riportato in una precedente edizione ed oggi è arrivata puntuale la sentenza, sia pure non ancora depositata. In sintesi la larga maggioranza si è conclusa con  la prescrizione del reato, una seconda parte con un “non luogo a procedere  per la non sussistenza del reato ed infine, un’altra piccola parte è finita con un rinvio a giudizio ma con  molti capi di imputazione  scomparsi dall’accusa. Stamattina è arrivata finalmente la sentenza prima della quale hanno relazionato gli avvocati Giovanni Di Caprio che ha portato in udienza degli elementi nuovi della Corte costituzionale poi Parente, Ferrucci e Maiorano. Altri avvocati, ovviamente hanno fatto parte della difesa come lo stesso Roberto Vitelli. Un sospiro di sollevo dunque per i tanti indagati dopo circa dieci anni di udienze.

About Redazione (12749 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: