Ultime notizie

CALCIO MOLISANO, IL PUNTO SU ECCELLENZA E PROMOZIONE: PERDE ANCHE L’ISERNIA. NON CI SONO PIU’ SQUADRE IMBATTUTE. MERCOLEDI’ TORNA LA COPPA ITALIA

Emiddio Bianchi. All’undicesimo turno di campionato perde anche l’Isernia a Venafro, per cui tra Eccellenza e Promozione non ci sono più squadre imbattute.

Eccellenza

Il risultato che fa più clamore è proprio il 3-2 del Venafro. La sconfitta dell’Isernia ha consentito al Macchia di scavalcare l’ex capolista e allo stesso Venafro, al Vastogirardi ed anche al Tre Pini, di rifarsi sotto. Alla squadra di Piedimonte ha portato bene il cambio dell’allenatore. Non solo ha giocato bene col Campodipietra, ma sembra che anche la fortuna che le aveva voltato le spalle sia ritornata da queste parti. Palazzo ha un duro compito da portare a termine ed anche se le ambizioni del Tre Pini sono state ridimensionate da risultati al di sotto delle aspettative e da uno spogliatoio da ricompattare,  deve fare i conti con una tifoseria che è diventata nel tempo dal palato fine. Se il buon giorno si vede dal mattino….. Di certo c’è da lavorare sodo, soprattutto se la dirigenza gli metterà a disposizione quegli elementi che al momento mancano ai biancoverdi. Perde per la seconda settimana di fila l’Alife. Una sconfitta che brucia anche più di quella patita il turno precedente a Isernia. Un gol all’ultimo minuto a Sesto Campano dell’ex Capaccione (che ad Alife aveva dimenticato come era fatta la porta) brucia tantissimo per la buona prestazione della formazione di De Tato. Il ritorno alla vittoria sabato prossimo col Campobasso è un imperativo da non mancare.

Promozione

Buon punto dell’FWP nella trasferta col Frentania, una delle squadre più accreditate per il salto di categoria. I ragazzi di Rossi, reduci dalla sfortunata partita recuperata in settimaa a Biccari, hanno dimostrato carattere e voglia di lottare, capacità che non devono mancare se si vogliono raggiungere obiettivi prestigiosi. Vince in trasferta il Vulcania e ritorna prepotentemente in zona promozione, subito alle spalle del Bojano.

Coppa Italia

Si disputano mercoledì prossimo gli incontri di ritorno della Coppa Italia dilettanti. Praticamente qualificato il Macchia dopo il 5-0 dell’andata a Venafro. In semifinale affronterà molto probabilmente il Vastogirardi, a sua volta vittorioso in trasferta 2-1 a Bojano. Negli altri quarti di finale, impegnativi ostacoli per Sesto Campano e Tre Pini, entrambe vittoriose in casa per 3-2 con Gambatesa e Isernia. Soprattutto Piedimonte dovrà sudare parecchio per ottenere la qualificazione, in considerazione della squalifica di Napoletano in coppa che priverà la squadra di Palazzo del suo uomo più rappresentativo.

Informazioni su Emiddio Bianchi (419 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: