Ultime notizie

PONTE MARGHERITA,PRIMA ISPEZIONE PER LE PROVE DI CARICO

ALIFE/DRAGONI – (cs)Si è svolta nella giornata di ieri presso il Ponte Margherita la prima fase d’ispezione ad opera della Società 4emme Service S.p.a. con sede centrale a Bolzano. Dopo regolare autorizzazione concessa al Comitato Pro Ponte dalla Provincia di Caserta si è proceduto all’ispezione visiva, dopo aver effettuato un meticoloso lavoro di pulizia da parte di alcuni membri del comitato.Con oltre 30 anni di esperienza, più di 100 tecnici laureati e specializzati in tutte le discipline scientifiche e 19 centri operativi in Italia la 4 EMME Service Spa, leader nel settore, svolge un servizio di prove in sito principalmente su ponti, mediante apparecchiature di propria concezione che consentono di simulare i carichi di esercizio. La loro esperienza spazia in molti settori: monitoraggi strutturali, monitoraggi vibrazionali, indagini sui materiali (calcestruzzo, murature, acciai), controllo di saldature, prove di carico su pali (statiche e dinamiche), rilevazioni termografiche, georadar, laser scanner. Dal 1996 4 EMME Service Spa studia e sviluppa il Metodo Bridge, il sistema più utilizzato in Italia per la gestione automatizzata dei ponti. Il Metodo Bridge è il frutto della collaborazione con numerose università ed amministrazioni italiane e lavora sulla base del Manuale per la Valutazione dello Stato di Degrado dei Ponti. La 4 EMME Service Spa dispone di Laboratori autorizzati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ai quali è stata rilasciata la concessione ad eseguire e certificare prove.Sul Ponte Margherita ieri erano presenti nello specifico il direttore generale del Centro di Bolzano Settimo Martinello, ingegnere e autore di tre testi: Prove in sito”, “Le vibrazioni” e “Caratterizzazione dinamica di edifici”. E Roberto Bruson, ingegnere direttore di Centro e responsabile Area Nazionale e coautore dei testi: “Ispezione Ponti” e “Ispezione Gallerie”.Durante questa prima fase è stata dunque eseguita la prima ispezione visiva secondo il Metodo della Valutazione Numerica (MVN). Questa costituirà il riferimento iniziale per il confronto, negli anni, dello stato generale. Già è stato stilato, dunque, in presenza dei componenti del Comitato pro Ponte, un cronoprogramma di adempimenti che saranno portati avanti nei prossimi giorni.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: