Ultime notizie

SAN PRISCO, IL REFERENDUM SPINGE GLI ADDETTI AI LAVORI AD ELEZIONI AMMINISTRATIVE ANTICIPATE

san-priscojpeg|Carmine Eliseo|  San Prisco. Il clima su cosa votare se, SI o No al  Referendum del 4 dicembre prossimo, si surriscalda sempre di più. Già nei circoli come la Fenice ed altri  Comitati civici,e nei partiti: Partito Democratico, San Prisco 5 stelle, Sinistra Unita, UDC, Forza Italia ed in ultimo il PSI che inaugurerà la sezione il 17 dicembre alle ore 18.00 in Via Stellato, si discute animatamente su chi potrà vestire la fascia tricolore, in caso di elezioni amministrative anticipate. Un consigliere della maggioranza “Le Ali per il Bene Comune” che sostiene l’attuale primo cittadino, D’Angelo ci ha confidato:” Siamo quasi alla fine, perché manca un leader , e nonostante gli sforzi del presidente del gruppo, Ventriglia, la maggioranza consiliare è già divisa in tre tronconi: quattro  di Terra Libera, che fanno capo all’ex sindaco Abbate, referente nella città di SanPrisco del consigliere regionale Bosco, vicino alle posizioni del Governatore campano, De Luca. Tre sono in procinto di passare a  Forza Italia insieme al primo cittadino, uno approderà nel PD, una donna ancora incerta e l’unico che sarà al di sopra delle parti sarà il presidente del consiglio comunale, Monaco, ex repubblicano che sicuramente non ha nessuna intenzione di accasarsi in nessun partito, visto che lui, giustamente, aspira a ben altro e forse sarebbe il male minore. Infatti alla città di San Prisco necessita un sindaco che si faccia rispettare in primis dai dipendenti comunali, ai quali va dedicato tempo anche per capire le loro esigenze, visto che sono il motore della macchina amministrativa. Le due qualità di un buon sindaco sono:la prima , un buon rapporto con i dipendenti , da Capo del Personale, la seconda,  eliminare le frizioni nel gruppo di maggioranza che lo sostiene. Ma l’attuale primo cittadino queste due qualità ne è in possesso?

Informazioni su Lorenzo Applauso (674 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: