E’ MORTO VINCENZO PLATINO, FUNZIONARIO INTEGERRIMO

san-prisco-via-funaro|Carmine Eliseo|San Prisco. Un UOMO che ha onorato la città di San Prisco, negli anni 70-80 e 90; funzionario integerrimo del Ministero degli Esteri, ai tempi di Andreotti. Si è spento nella sua Roma, munito di tutti i conforti religiosi e dell’affetto della sua adorata moglie Romilda e dei suoi due figli, Vittorio ed Alba, i nipoti ed i parenti tutti. La salma giungerà domani 13 dicembre alle ore 12.00 nella Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli e i funerali saranno officiati alle ore 14.00 da don Giuseppe Cappabianca.  Di lui tutta la cittadinanza ha un ottimo ricordo, ma non tutti sanno che aveva un amico,  Giuseppe, deceduto il 15 agosto del 2002, anche lui servitore dello Stato, ed al quale Vincenzo era molto legato. Infatti nel 1971 l’amico Giuseppe si incontrò con lui in Via M. Monaco, presso la casa comunale e gli chiese una cortesia; il trasferimento del figlio militare di leva, trasferito da Roma a Lodi, e lui senza battere ciglio subito divenne operativo. Un miracolo che avvenne in 10 giorni, tanto che il comandante di Lodi, un colonnello di stanza a Bologna, volle parlare con questo militare di leva, al quale chiese come mai quel trasferimento immediato. Ebbene il giovane, allora ventenne, rispose:” Sono l’unico figlio di un papà affetto da problemi polmonari ed una mamma malata di cuore, così come dai documenti acclusi alla richiesta di avvicinamento.” Per la verità il comandante del gruppo non fu convinto perché la  richiesta proveniva dal Ministero degli Esteri al Ministero della Difesa e accordò il trasferimento immediatamente. Questi era il dottor Platino, una persona sempre e comunque disponibile con tutta la città di San Prisco. Sicuramente saranno presenti autorità civili e militari, visto che lui, nonostante non amasse la popolarità, era un “UOMO SEMPLICE, modesto, umile e principalmente onesto

About Redazione (8241 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: