Ultime notizie

SESSA AURUNCA, DIOCESI IN FIBRILLAZIONE PER I CAMBI DI ALCUNI SACERDOTI

sessa-auruncaSessa Aurunca. Diocesi in piena fibrillazione. Le parrocchie interessate dal cambio del sacerdote, occorso alcuni anni or sono, non hanno metabolizzato l’avvicendamento, e problemi si sono avuti all’inizio dell’attività pastorale dei nuovi parroci, ed anche in questi ultimi periodi. In particolare si segnalano gravi e preoccupanti  episodi d’intolleranza da parte dei fedeli -e di intemperanza dal sacerdote- nella parrocchia di Carano. Un’antica realtà ecclesiale  considerato che sul posto si venera una miracolosa effige della Madonna della Libera. La chiesa, dunque, risulta anche un santuario meta di pellegrinaggio dall’intero comprensorio. Il nuovo parroco don Achille Taglialatela, in carica da più di un anno, sarebbe stato allontanato dalla comunità dallo stesso Vescovo Mons. Orazio Piazza. Nessun comunicato dalla Curia di Sessa A. Altri sacerdoti stanno coprendo le funzioni liturgiche. Per don Achille , un parroco già oggetto di critiche allorquando era titolare della chiesa di Lauro, si profila un lungo periodo di meditazione spirituale visto che molti hanno lamentato scorribande finanziarie, debiti e facile spese. Pare che ci sia anche dell’altro .

 

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: