CAPUA, ARRESTATO DALLA DDA IMPRENDITORE RITENUTO VICINO AL CLAN

Capua. Nelle prime ore della mattinata odierna, in Capua (CE), i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su proposta della locale DDA, nei confronti di un imprenditore , detto “Ciccio ‘e Brezza”, ritenuto responsabile di concorso esterno in associazione di tipo mafioso e intestazione fittizia di beni.L’attività investigativa ha consentito, tra l’altro, di acclarare il ruolo apicale, assunto dall’indagato, nell’ambito del “clan dei Casalesi – fazione Zagaria”, con mansioni di capo zona dell’area dei comuni di Grazzanise, S. Maria La Fossa e Capua.(Foto repertorio)

 

 

About Redazione (9690 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: