LIBERI, TURISMO, MORDI ,SPORCHI E FUGGI. CHE VERGONA

Liberi. Liberi è uno dei comuni piu’ belli, definito cosi anche da chi da queste parti viene spesso ma alla fine diventa vittima sistematica dello spettacolo di grande inciviltà che sembra essere la fotocopia della settimana prima e che è immortalato in questa foto che abbiamo preso dal profilo facebook di Andrea Negri.In località Santella, il “passo” piu’ alto del comune che si affaccia sulla piana del Volturno e il versante di Pietramelara ha un angolo fra i piu’ invidati nel quale il comune e la Comunità montana di Monte Maggiore hanno fatto montare delle panche e dei tavoli. Questo semplicemente per accogliere il turista che vuole fermarsi a fare una fugace colazione. Con i tempi che migliorano in molti passano da queste parti sempre piu’ numerosi per godersi il panorama mozzafiato. Ma alla fine lasciano come obolo o come ringraziamento, se preferite, i rifiuti e i resti di ciò che hanno mangiato. E’ davvero vergognoso che ancora oggi bisogna denunciare e deve essere un giornale a farlo, questi atteggiamenti di grande inciviltà. Magari i protagonisti saranno le stesse persone che poi tornano qualche settimana dopo, allo stesso posto. Non sarebbe il caso di piazzarci una telecamera? Un pò troppo direte.Lor.App.

 

 

 

About Lorenzo Applauso (2141 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Comment on LIBERI, TURISMO, MORDI ,SPORCHI E FUGGI. CHE VERGONA

  1. Sarebbe più opportuno insegnare educazione civica nelle scuole

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: