TRE PINI, IL SOGNO E’ FINITO: ISERNIA SI IMPONE 4-3 AI SUPPLEMENTARI

Redazione. Sarà Vastogirardi-Isernia la finale play off del campionato molisano di Eccellenza. A nulla è valsa una partita orgogliosa del Tre Pini che a Isernia ha mostrato le unghie fino ai supplementari, prima di uscire sconfitta 4-3. Nonostante fosse  scesa in campo priva di Napoletano, in non perfette condizion e prudentemente tenuto in panchina, la formazione di Palazzo, forse alla sua ultima apparizione alla guida dei biancoverdi, passa subito in vantaggio con Carpentino. Il vantaggio del Tre Pini resiste fino a pochi minuti dalla fine del tempo, quando la squadra di casa riesce a pareggiare. Pronti via e nel secondo tempo l’Isernia ribalta il risultato. Entra Napoletano ma sarà Ginestra a pareggiare prima sul 2-2 e poi a tempo scaduto, sul 3-3. Si va ai supplementari, con l’Isernia che chiude definitivamente sul 4-3. A questo punto sarebbero occorsi due gol e il Tre Pini, nonostante la buona volontà, deve alzare bandiera bianca. Termina anche quest’anno il sogno serie D, nella speranza che la prossima stagione sia meno tormentata di quella appena terminata.

About Emiddio Bianchi (3551 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on TRE PINI, IL SOGNO E’ FINITO: ISERNIA SI IMPONE 4-3 AI SUPPLEMENTARI

  1. Nulla da recriminare, tutto come era prevedibile…partita più partita meno.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: