COMUNALI A PIEDIMONTE, ALCUNI GRUPPI PRONTI A RINUNCIARE. POTREBBERO RIMANERE SOLO TRE LISTE

Piedimonte Matese. Piedimonte in fermento in vista della presentazione delle liste per il prossimo sabato a mezzogiorno, termine ultimo. Le novità? Quelle certe sono ancora pochissime ma il numero delle liste cosi come avevamo previsto e come del resto avviene sempre, sembra dimezzarsi drasticamente. Nelle prossime ore avverrà certamente la resa delle prime. Tre liste potrebbero andare a casa per scelta perché dagli stessi leader vengono definite non competitive se non si arriva ad una sinergia. Allora chi potrebbe essere la lista da battere? Grillo forse? Pare proprio di si ma le fuoriuscite potrebbero essere diverse, almeno tre non farebbero piu’ parte della partita. E il Pd? C’è un rischio concreto, che il partito non faccia una lista sua e Attilio Costarella che ha partecipato alle primarie potrebbe accasarsi da qualche parte oppure stare a guardare.

E se il Pd non scende ufficialmente in campo cosa farà Renato Ricca che ieri ha dichiarato la sua non candidatura e che avrebbe invece appoggiato il partito? Per ora ci fermiamo qui perché sono troppi gli interrogativi e le riserve che potrebbero essere sciolte solo nelle prossime ore. Ci siamo limitati solo alle ultime notizie a riportarvele cosi come sono. Fabio Civitillo è certo della sua lista cosi come ritiene tutto definito Luigi Di Lorenzo e Carlo Grillo. A questo punto, le considerazioni per quello che potrà essere lo scenario dei prossimi giorni fatelo voi.

About Lorenzo Applauso (2127 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: