RAPINA AGGRAVATA IN CONCORSO E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE, FERMATO 26ENNE NEL CASERTANO

Sant’Arpino. I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino (CE), hanno dato esecuzione all’ordinanza di espiazione della pena detentiva in regime di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Ravenna, nei confronti di un 26enne, residente a Sant’Arpino, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare.

L’uomo dovrà espiare una pena residua di anni 2 e mesi 2 di reclusione, oltre al pagamento di una multa di euro 600,00 per i reati di rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale commessi nel febbraio del 2016 nella frazione Piangipane del comune di Ravenna.

Il ragazzo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

About Redazione (8716 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: