BOXE PARRINELLO-RIGOLDI – IL COMMENTO TECNICO DI ENRICO SILVESTRI: LA TECNICA PREVARRA’ SULL’IRRUENZA DEL VICENTINO

Piedimonte Matese. Enrico Silvestri, che ha conosciuto anche Nino Benvenuti, matesino doc, che da sempre segue il pugilato con passione ma soprattutto con grande competenza ha accettato di commentare con noi per Casertasera il match di stasera fra il matesino vittorio Parrinello e  Luca Rigoldi, valido per il titolo europeo dei supergallo. “Che dire – esordisce subito Enrico Silvestri – il match di stasera ha una facile lettura: due pugili, Parrinello grande tecnico e l’altro, Rigoldi aggressivo ma comunque da tenere in debita considerazione. Io credo che il matesino non avrà  problemi. Ha già combattuto e vinto con Rigoldi e anche comodamente. Stasera però il match ha una storia a se per la posta in palio molto alta. Io sono certo però che l’irruenza e la rapidità di Rigoldi verrà neutralizzata dalla grande tecnica del pugile Matesino. Sono certo anche  che il maestro Geppino Corbo che è un grande esperto di questa disciplina  avrà considerato una serie di particolari tecnici di Rigoldi mettendo in guardia il suo pugile.  Sono convinto che il Matese da stasera avrà un campione europeo”.

  • Il clima ambientale che troveremo al palazzetto dello sport vicentino stasera, secondo lei può incidere molto sull’andamento del match?

“Non credo-spiega Silvestri –  Parrinello con la sua tecnica e la sua capacità di concentrarsi e di conseguenza, di isolarsi psicologicamente prevarrà su tutto e vincerà il match”.

 

 

 

 

About Lorenzo Applauso (2100 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: